Home Personaggi Massimiliano Ossini, la sofferenza da bambino: un problema lo affliggeva

Massimiliano Ossini, la sofferenza da bambino: un problema lo affliggeva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:37

A quanto pare nella sua infanzia Massimiliano Ossini ha dovuto affrontare grandi difficoltà, che con il tempo ha saputo superare. Scopriamone di più.

Volto televisivo legato alla Rai Massimiliano Ossini, che ha all’attivo una carriera davvero soddisfacente. Personaggio che sembra piacere davvero tantissimo al pubblico per la sua solarità, ma anche talento innato.

Massimiliano Ossini
Instagram

In particolare spesso è stato legato a trasmissioni che riguardano l’ambiente, come ad esempio Linea Verde, Linea bianca o Kalipè a passo d’uomo, e mettono in luce la grande passione che l’uomo ha per queste tematiche.

Nel suo passato però si nasconde l’ombra di un periodo molto difficoltoso che ha vissuto e da cui fortunatamente è riuscito ad uscire a poco a poco. Da adolescente infatti ha dovuto far fronte ad un problema che lo faceva soffrire molto.

Massimiliano Ossini, il problema da adolescente

Una carriera che è iniziata negli anni 2000 su Disney Channel e che proseguita poi in Rai a partire dal 2006, quando è diventato volto di Linea verde quella del conduttore Massimiliano Ossini. In quel mondo televisivo tanto agognato è riuscito ad arrivarci quasi per caso, un giorno quando si stava recando ad un provino e era stato fermato dalla Guardia di finanza per una perquisizione di routine, come raccontato durante una sua intervista. Aveva deciso di spiegare questo particolare aneddoto proprio durante quel provino, facendo colpo per la sua simpatia e riuscendo dunque ad avere una chance che ha saputo cogliere al volo.

Il suo amore per l’ambiente è sempre stato viscerale, ed è possibile notarlo in ogni sua fotografia condivisa con i fan che inserisce all’interno delle sue pagine social. Spesso lo si vede nella natura incontaminata, o in bellissime montagne innevate, e sempre impegnato in diverse attività. Una vita vissuta al massimo, tra impegni lavorativi e una bellissima famiglia che ha creato con la sua compagna Laura Gabrielli, imprenditrice marchigiana che ha sposato nel 2003. Insieme la coppia ha avuto addirittura tre figli, Carlotta, Melissa e Giovanni con cui vive insieme ad Ascoli Piceno.

Soddisfatto dunque non soltanto della sua vita privata ma anche sul lavoro, porta avanti sempre progetti a cui crede molto e in cui si rispecchia la sua personalità. Non sempre però nella sua vita ha vissuto solo momenti positivi, e anzi nella sua adolescenza l’uomo ha raccontato di aver passato dei periodi anche difficili. Lo aveva confessato durante la trasmissione televisiva Oggi è un altro giorno, spiegando che quando era piccolo era balbuziente e purtroppo era un problema di cui si vergognava.

A quanto pare il fatti non soltanto Ossini balbettava, ma pare che avesse anche una voce abbastanza acuta e dunque per questo motivo si vergognava a parlare. Sembra che per diverso tempo abbia cercato un modo per uscire fuori da questo problema, anche se ha spiegato che è stato abbastanza complicato. Poi la voce crescendo si è modificata da sola, ma quei momenti sono stati per lui una grande sofferenza che è andata avanti col tempo e si è portato nella memoria. Ossini infatti ha spiegato che le immagini di quei momenti sono rimasti nella testa fino a quando non ha rischiato di morire, qualche anno fa mentre si trovava in montagna, ed era caduto in un crepaccio.

Una timidezza, di cui ha parlato anche durante un’intervista per il Fatto Quotidiano, che era fonte di una grande insicurezza e che ha provato a superare anche con lo studio e la preparazione ma che è comunque rimasta latente dentro di sé.