Home Personaggi Francesco Moser divorzia da Carla Merz: il motivo è sorprendente

Francesco Moser divorzia da Carla Merz: il motivo è sorprendente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31

Francesco Moser divorzia da Carla Merz dopo 41 anni di vita insieme e pare che nella decisione ci sia anche Cecilia Rodriguez.

Non ha certamente bisogno di presentazioni lo sportivo italiano campione di ciclismo che proprio in queste ultime ore è finito al centro dell’attenzione per il suo matrimonio.

Francesco Moser
Ansa

Pare infatti che dopo 41 anni di vita insieme lui e sua moglie Carla Merz abbiano deciso di dirsi addio, sposati l’8 Dicembre 1980 lei rampolla dell’alta borghesia italiana è sempre stata una presenza per nulla ingombrante per il ciclista ma pur sempre al suo fianco. Insieme la coppia ha tre figli: Ignazio, Francesca e Carlo.

Insomma un fulmine a ciel sereno che probabilmente nessuno si sarebbe mai aspettato, ma è possibile che dietro il loro addio ci sia Cecilia Rodriguez compagna proprio del loro ultimo figlio: cerchiamo di approfondire il discorso.

Francesco Moser addio a Carla Merz per colpa di Cecilia Rodriguez? La verità

Francesco Moser torna al centro dell’attenzione ma questa volta non per una sua nuova impresa con la bicicletta ma per il gossip che da qualche giorno gira intorno al suo addio alla moglie Carla.

Secondo quanto riporta il Corriere delle Sera pare infatti che i due fossero separati dal 2019 ma che l’addio sia stato formalizzato solo all’inizio di Luglio e fin qui nulla di strano se non fosse che i motivi dietro a questo addio pare siano da ricondurre ad una certa insofferenza da parte della stessa Carla Merz già palesata in passato.

Pare infatti che la donna da qualche tempo soffrisse per la perdita della quiete famigliare nel luogo in cui per oltre quaranta anni ha vissuto, il motivo infatti riguarda il fatto che da tempo il figlio Ignazio stia soggiornando nel loro casale con la compagna Cecilia Rodriguez e che molto spesso la coppia sia solita ospitare parenti e amici dell’argentina, cosa non troppo gradita ai grandi di casa. Ma non è tutto, proprio nel periodo della pandemia i due hanno vissuto in Trentino: che il tutto non abbia contribuito al loro addio?

Per il momento si tratta solo di indiscrezioni che non trovano delle prove effettive che possano comprovare questo particolare, le uniche parole che sono state rese note dal loro addio sono: “Non c’erano più le condizioni per continuare”.  Un duro colpo sicuramente anche per i loro figli e chissà che in futuro non si riesca a capire qualche cosa in più rispetto al loro addio.