Home Cinema Lutto nel mondo del cinema, se ne è andata all’improvviso: era amata...

Lutto nel mondo del cinema, se ne è andata all’improvviso: era amata da tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Un altro lutto importante colpisce il mondo della Tv e del cinema. La notizia della morte di una delle attrici più conosciute e celebri ha devastato i fan: ecco di chi si tratta.

Il mondo dello spettacolo ed in particolare della recitazione piange la scomparsa di una delle attrici più importanti, soprattutto per quanto riguarda il piccolo schermo, visto che ha preso parte a numerose serie tv. Dopo la notizia della sua dipartita avvenuta nella mattinata, tanti sono i tributi che sono stati riversati per l’artista.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Ancora una volta la morte colpisce il mondo del cinema e dello spettacolo internazionale. Si tratta di un volto storico, che ha contribuito al successo di molteplici serie tv e spettacoli televisiva. Mona Hammond, meglio conosciuta per i suoi ruoli in EastEnders e Desmond’s, è tristemente scomparsa all’età di 91 anni.

Come si legge sul magazine The Mirror, la notizia della scomparsa è stata confermata nella mattinata di martedì 5 luglio dal presidente della RADA Marcus Ryder tramite il suo profilo Twitter. Poco dopo che la notizia è stata diramata pubblicamente, sono stati moltissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza ad amici e paranti che si sono letti. Tra tutti quello della star di Loose Women Charlene White.

Lutto nel cinema, morta Mona Hammond: celebre volto di East Enders

Mona Hammond
fonte foto: Twitter

Dopo la tragedia che ha colpito Mary Mara, il mondo del cinema e della tv si è stretto intorno alla notizia della dipartita di Mona Hammond. L’attrice ha preso parte a numerosi progetti, ma era diventato un volto popolare grazie al personaggio di Blossom Jackson, matriarca del clan Jackson, nello spettacolo East Enders.

Ha fatto il suo ingresso sul set della soap opera britannica nel 1994 ed è rimasta in quel ruolo per tre anni, fino alla sua uscita nel 1997. È tornata poi nel 2010 ed ha indossato i panni di Blossom per due episodi. Un’esperienza che le ha regalato una grandissima notorietà e l’ha resa un volto davvero amato e seguito da milioni di persone.

Oltre ad essere una star della soap opera della BBC, Mona è stata anche un’attrice di teatro. A dir la verità, ha iniziato la sua carriera proprio sul palcoscenico teatrale, manifestando fin dall’inizio il suo immenso talento per la recitazione e la sua capacità di indossare panni di donne con molteplici sfumature.

Oltre ad apparire in produzioni teatrali come Josephine House e Macbeth, Mona ha trascorso ben due anni al Royal National Theatre, lavorando in tantissimi spettacolo tra cui Fuente Ovejuna e Peer Gynt diretti da Declan Donnellan e The Crucible.

Non ha mai abbandonato la televisione, visto che poi Mona è apparsa in programmi come The Sweeney, Juliet Bravo e persino un cameo in Coronation Street prima di unirsi alla soap opera East Enders. Mona era anche famosa per aver interpretato Susu in Desmond’s nei primi anni ’90 e per il suo successivo spin-off, Porkpie.