Home Personaggi Vi ricordate Franco Neri di Zelig? Ecco che fine ha fatto il...

Vi ricordate Franco Neri di Zelig? Ecco che fine ha fatto il comico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15

Franco Neri è stato uno dei celebri comici nell’epoca d’oro di Zelig. Da qualche anno è sparito dalla tv: ecco che fine ha fatto e che cosa fa oggi.

Il comedy show di Mediaset ha lanciato tantissimi personaggi che si sono fatti amare dal pubblico. Alcuni di loro sono riusciti a confermarsi negli anni, mentre altri sono spariti dai radar del piccolo schermo. Uno di questi è proprio il cabarettista autore del celebre tormentone “Franco, oh Franco”. Andiamo a vedere che fine ha fatto dopo tanti anni in cui è sparito dalla tv.

franco neri
fonte foto: Ansa

Moltissime persone sicuramente si ricorderanno di Franco Neri, il comico e cabarettista che si è saputo distinguere nelle prime edizioni di Zelig. È stato proprio il comedy show di Mediaset che lo ha fatto conoscere e a apprezzare da un pubblico vasto e variegato. La sua carta vincente era proprio quell’accento calabrese che gli è stato tramandato dai genitori, nonostante lui fosse nato e cresciuto da Torino.

Una comicità innata e degli sketch divertenti che lo hanno portato ad essere uno dei cabarettisti più amati dai telspettatori del programma. Ma da quando ha terminato la sua esperienza nel celebre programma di Canale 5, Franco è sparito dal piccolo schermo, tanto che molte persone si chiedono che fine abbia fatto.

Franco Neri oggi: ecco che cosa fa dopo Zelig

Esattamente come ha fatto Anna Maria Barbera dopo Zelig, anche Franco Neri non ha lasciato il mondo del cabaret. A dir la verità non ha lasciato nemmeno la carriera in tv, teatro e cinema, apparendo in diverse trasmissioni, film e spettacoli. Anche perché la sua attività parte proprio dalla tv, quando negli anni Ottanta era stato scelto nel celebre programma Drive-in.

Il volto che ha reso famoso il tormentone “Franco, oh Franco” è stato protagonista al cinema in diversi film, come Box Office 3D – Il film dei filmSanta Maradona, solo per citarne qualcuno. Inoltre ha fatto il suo esordio anche in libreria, visto che è autore di due libri che si chiamano: Franco oh Franco e Tutto il mondo è paese.

Ma da qualche anno la sua carriera è quasi completamente incentrata sul teatro. È proprio questa la sua passione più grande che gli ha fatto amare il cabaret. Sono tanti gli spettacoli che lo hanno visto come protagonista. Inoltre, ha condotto anche diverse rassegne, come il Summer Time a Rancilio di Parabiago, una località in provincia di Milano.

Parliamo di uno dei volti storici della comicità e del cabaret italiano. Un attore che ha alle spalle venticinque anni di carriera e che continua a far ridere il pubblico come se fosse la prima volta. Anche sui social si prodiga in sketch divertenti e che riescono a strappare un sorriso ai follower.