Home Televisione Masterchef, vi ricordati i primi giudici in assoluto? Un trio molto amato

Masterchef, vi ricordati i primi giudici in assoluto? Un trio molto amato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:48

Chi sono stati i primi giudici a far parte della trasmissione televisiva Masterchef? Tre esperti del settore culinario che hanno riscosso un grande successo.

MasterChef
MasterChef

Gli appassionati della trasmissione televisiva a Masterchef si ricorderanno senz’altro chi sono stati i primi giudici a far parte della trasmissione.

Sono passati diversi anni dalla primissima edizione di questo cooking show, che è stato trasmesso nel 2011 sul canale Cielo.

Un programma particolarmente apprezzato da chi ama le sfide tra i fornelli, e chi ha dunque la grande passione per la cucina.

Tale trasmissione sa intrattenere, divertire e avvincere il pubblico, che lo segue sempre con grande dedizione ormai da 10 stagioni.

MasterChef, i primissimi giudici

Era il lontano 2011 quando approdava nella nostra televisione italiana il programma MasterChef.

Quest’ultimo è infatti un format nato grazie al produttore televisivo Franc Rozman e trasmesso per la prima volta dalla BBC nel 1990.

In Italia a produrre il programma è Endemol Shine Italy, che ha sostituito Magnolia a partire dal 2016.

Questo format è in realtà un cooking molto speciale, dove avviene una sfida tra aspiranti cuochi che devono superare diverse prove.

Barbieri, Cracco e Bastianich
Barbieri, Cracco e Bastianich (Masterchef Italia)

Chi si occupa di consigliare, assaggiare i piatti e selezionare uno dopo l’altro i concorrenti più validi sono i giudici.

Nel corso delle varie edizioni sono stati diversi coloro che si sono alternati a ricoprire questo importantissimo ruolo.

Nella primissima edizione però sono tre i volti legati al settore culinario che hanno ottenuto questo ruolo e cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich.

Carlo Cracco, tra tv e cucina

Classe 1975, Carlo Cracco è un noto chef e personaggio televisivo italiano. Nel corso della sua carriera nel settore culinario ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti importanti, tra cui varie stelle Michelin, Forchette Gambero Rosso e Cappelli guida Espresso.

Ma è stato nel 2011 che l’uomo ha letteralmente spopolato anche come personaggio televisivo, apparendo nella prima edizione del programma MasterChef Italia.

È stato per ben sei edizione inoltre che l’uomo ha fatto parte della trasmissione, affiancato per le prime quattro da Bruno Barbieri e Joe Bastianich e successivamente da Barbieri e Antonino Cannavacciuolo.

Contemporaneamente ai suoi impegni per la trasmissione, ha lavorato dal 2014 al 2018 anche nel programma Hell’s Kitchen Italia.

Nel 2017 aveva poi annunciato di aver preso la decisione di abbandonare il suo storico ruolo di giudice del programma, per dedicarsi ad altri progetti, gettando un po’ nello sconforto tutti i fan della trasmissione.

Tra gli ultimi lavori in cui l’abbiamo visto protagonista c’è stato il programma Dinner Club, sempre a tema gastronomico e che è possibile vedere sulla piattaforma Prime Video di Amazon.

Joe Bastianich, imprenditore nel settore del food

Nato a New York nel 1968 Joe Bastianich è un imprenditore, personaggio della tv e cantautore famoso.

Figlio di genitori italiani esuli istriani Bastianich dopo un’iniziale carriera da bond-trader nella banca Merrill Lynch a Wall Street, decisd di mollare il lavoro e dedicarsi all’attività di famiglia nel campo della ristorazione.

Insieme ai genitori dunque oltre il Felidia avviò anche il ristorante Becco che divenne un grandissimo successo, ed è anche apparso in diverse serie tv tra cui Beverly Hills 90210 e Friends.

Da cui si è avviata una straordinaria carriera in questo settore della ristorazione, lavorando a diversi progetti importanti.

Era stato ad esempio nel febbraio 2010 che Il Posto era diventato il primo ristorante italiano a ricevere quattro stelle dal New York Times.

Un successo straordinario l’ha ottenuto anche in televisione inizialmente lavorando per MasterChef USA, sempre in qualità di giudice e poi approdando anche nella nostra versione italiana del programma mantenendo tale ruolo.

Diverse le apparizioni televisive poi in programmi come Italia’s Got Talent, Amici celebrities, Name that tune ecc.

L’uomo ha anche una grande passione per la musica e ha inciso il suo primo album del 2019 dal titolo Aka Joe.

Bruno Barbieri, storica presenza a Masterchef

Tra i tre primi giudici della trasmissione MasterChef, quello che è rimasto attualmente al suo posto a intraprendere ancora questo ruolo è Bruno Barbieri.

Classe 1969, nella sua carriera è riuscito a ottenere addirittura 7 stelle Michelin, dimostrando di avere un grande talento nel suo lavoro.

Una presenza dunque storica quella di Barbieri nella trasmissione, diventato ormai per lui un appuntamento fisso per la gioia anche di tutti i suoi fan.

Oltre al programma MasterChef l’uomo ha anche intrapreso il ruolo di giudice in altre trasmissioni tra cui Junior MasterChef Italia, Celebrity MasterChef Italia e MasterChef All Star Italia.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Vuoi partecipare a Masterchef? Impossibile, almeno per il momento

I giudici della nuova edizione

A quanto pare a partire dal 16 dicembre comincerà una nuova edizione della trasmissione televisiva MasterChef, che sarà all’undicesima.

I giudici di questa nuova stagione molto attesa dal pubblico saranno nuovamente un trio che il pubblico ha imparato ad apprezzare negli ultimi anni e cioè Bruno Barbieri, Giorgio Locatelli e Antonino Cannavacciuolo.

Sono stati scelti nuovamente dunque per portare avanti quella che si preannuncia essere una nuova ed emozionantissima edizione.