Home Musica Vasco Rossi, il ricordo più doloroso: ha un grande rimpianto

Vasco Rossi, il ricordo più doloroso: ha un grande rimpianto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:14

Vasco Rossi e il ricordo più straziante per lui: è successo anni fa, ma il suo pensiero non l’ha mai abbandonato.

vasco rossi
Vasco Rossi (Getty Images)

Vasco Rossi e il ricordo più doloroso: dopo la grave perdita ha avuto un solo rimpianto nei confronti dell’uomo più importante della sua vita. Il cantante è sempre sulla cresta dell’onda. Infatti la sua carriera non si ferma dal lontano 1977, anno in cui ha pubblicato il suo primo album, ai quali ne sono seguiti poi ben 32. L’ultimo uscirà proprio questo novembre, ma il singolo d’apertura è già disponibile.

Su tutte le piattaforme è fuori da ieri, 14 ottobre, il singolo “Siamo qui” il cui video vede protagonista Alice Pagani, ex protagonista della serie Baby. Vasco ha costruito negli anni la sua immagine di rocker “duro” che non la manda a dire, ma non ha avuto problemi, spesso e volentieri, a mostrare anche il suo lato fragile. Ecco la dedica che ha lasciato tutti senza parole.

Vasco Rossi e il ricordo più doloroso: un grande rimpianto

Il cantante ha perso suo padre Giovanni Carlo, detto “Carlino” nel 1979, quando la sua carriera era appena agli inizi. L’uomo era un camionista ed è stato colto da un malore mentre si trovava alla guida della sua vettura di lavoro. Un qualcosa che gli è successo all’improvviso.

È stato un duro colpo per Vasco e la sua famiglia, soprattutto per lui che ha un solo rimpianto: suo padre non ha potuto vedere tutto il successo che ha ottenuto negli anni grazie al talento e al duro lavoro. Quando se n’è andato, infatti, Rossi era ancora agli inizi e da poco aveva lasciato gli studi di Economia e Commercio per dedicarsi completamente alla musica.

Ne sarebbe stato fiero – ha scritto Vasco sui social – lui lo era anche quando non facevo un c****“. L’uomo ha dedicato al padre una foto e un post che hanno davvero commosso tutti i suoi fan. La morte dell’uomo è avvenuta il 31 ottobre 1979 e lui la ricorda come l’evento più brutto della sua vita.

vasco rossi

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Vasco Rossi e il piccolo incidente: niente più foto e autografi

Tuttavia sente che il padre gli abbia trasmesso tutta la sua forza: “È come se una parte di lui avesse iniziato a vivere dentro di me” ha confessato su Instagram. Insomma, un ricordo doloroso, ma che ha messo in mostra le sue fragilità.