Home Televisione Dal Gf a MasterChef, i 5 concorrenti che non ricordavi fossero morti

Dal Gf a MasterChef, i 5 concorrenti che non ricordavi fossero morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56

Dal Gf a Masterchef facciamo una breve carrellata di alcuni degli ex concorrenti che non ricordavamo fossero morti.

Lutto reality
foto Adobe Stock

Questa sera torna in onda con una nuova puntata il Grande Fratello Vip che proprio la scorsa settimana ha avuto il suo inizio con la stagione nuova condotta proprio da Alfonso Signorini.

Nel frattempo però noi ci vogliamo concentrare su un argomento decisamente diverso che riguarda anche il reality di Canale Cinque cosi come molti altri.

Ricordate i cinque concorrenti che abbiamo imparato a conoscere nel corso degli anni che sono morti: ciò che li ha accomunati è l’avete partecipato ad alcuni reality famosi. Ecco chi sono.

Veronica Sogni, da Miss Italia a X-Factor

Partiamo con la prima concorrente che aveva partecipato a X-Factor, show di Sky nel 2015, la giovane era arrivata fino alla fase dei Bootcamp per poi essere eliminata da Elio.

In passato aveva anche preso parte a Miss Italia, l’anno era il 2009 classificandosi tra le finaliste. Nel 2012 le è stato diagnosticato un tumore al seno che molto in fretta le ha lasciato poco tempo da vivere. E’ morta a soli 28 anni.

Cranio Randagio, dopo X-Factor la morte

Cranio Randagio, pseudonimo di Vittorio Bons Andrei, il giovane cantante nel 2009 anche su insistenza della madre ha partecipato al talent show riscuotendo un grande successo, a sceglierlo era stato proprio Mika. Il suo percorso va avanti lungamente anche se non riesce ad accedere alla fase finale.

La sua carriera ad ogni modo continua anche dopo l’eliminazione almeno fino alla notte tra l’11 e il 12 Novembre 2016, quando il giovane perde la vita a casa di amici a causa di un cocktail di droghe in circostanze ancora oggi non del tutto chiarite, come si legge su Il Messaggero.

Carlo Capponi, ricordate l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi?

Si passa ad un altro reality e nello specifico ad una delle edizione dell’Isola dei Famosi quando ancora andava in onda su Rai Due con Simona Ventura. Lui era il bidello diventato famoso per essere stato uno dei naufraghi nel 2008.

Aveva cinquantanove anni, ad ucciderlo un infarto che lo ha colpito mentre l’uomo era intento a fare giardinaggio, a nulla sono serviti gli interventi del 118.

“Addio Carlo, per tutta la vita sentirò l’eco della tua voce che mi chiama. Naufraghi si resta per sempre” queste le parole di Simona Ventura.

Andrea Pace, la giovane stella di Masterchef Junior

Torniamo indietro al 2014 quando su Sky è andata in onda per la prima volta l’edizione di Masterchef Junior, tra di loro anche Andrea di tredici anni.

Il giovane soffriva di leucemia sin da quando aveva 14 mesi, la sua lunga battaglia lo aveva portato anche a stare meglio e a cominciare una vita normale, almeno fino al 2017 quando le cose si sono aggravate.

“Ci siamo ritrovati di nuovo in un film dell’orrore. Si chiedeva sempre «Perché proprio a me?» Gli dicevamo di essere forte, che ce l’avrebbe fatta, anche quando i medici ci hanno detto che non sarebbe sopravvissuto. Non gliel’abbiamo mai detto” queste le parole della sua famiglia per Repubblica.

Natacha Jaitt, Grande Fratello

E concludiamo proprio con il Grande Fratello o meglio con una delle sue ex concorrenti dell’edizione spagnola, l’anno era il 2004 e dopo di allora era diventata molto famosa.

La giovane è stata trovata morta nella stanza di un albergo in cui si trovava da quaclhe giorno e sulle cause è stata aperta una indagine. Sul corpo della vittima non sono stati ritrovati segni di violenza, si legge su Il Messaggero, il medico della scientifica ha rivenuto tracce di sostanze stupefacenti che lasciano supporre che la giovane sia morta per un ictus causato da un mix di alcol e droga.