Home News Dodi Battaglia, morta sua moglie Paola Toeschi: una bruttissima malattia

Dodi Battaglia, morta sua moglie Paola Toeschi: una bruttissima malattia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21

Dodi Battaglia proprio qualche ora fa ha dato a tutti lo straziante annuncio della morte della moglie Paola Toeschi.

Dodi Battaglia
Getty Images

E’ successo tutto solo poche ore fa, a comunicarlo è stato proprio lo storico chitarrista dei Pooh, la band italiana che dopo la morte di Stefano D’Orazio, subiscono un nuovo grave e importante lutto.

Si tratta di Paola Toeschi, moglie del cantante con cui era convolato a nozze nel 2011. I due insieme hanno anche una figlia Sofia, la quarta per il chitarrista, che è nata nel 2005.

La donna era la terza moglie dell’artista che dopo la nascita di questa nuova famiglia aveva anche in parte deciso di mettere da parte il suo lavoro. Poche ore fa è arrivata la notizia della sua morte, ma di che cosa soffriva?

Moglie Dodi Battaglia, chi era la moglie Paola: malata da tempo

Dodi Battaglia proprio nel corso della mattinata ha dato il tristissimo annuncio, quello che nessuno avrebbe mai voluto leggere.

“È con straziante dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia”, sono queste le parole del cantante, che sono state postate sui social e che hanno lasciato tutti senza parole.

La donna, che, come detto, era la sua terza moglie, soffriva dal 2010 di un tumore al cervello, una malattia senza scampo e a causa della quale la donna di era anche convertita, trovando un vero sollievo solo nella fede. Grandissimo è stato però anche il sostegno di suo marito Dodi.

A quanto pare però per lei, madre anche della loro piccola Sofia non c’è stato nulla da fare. Insomma, la malattia è stata impossibile da debellare e la sua battaglia si è conclusa proprio questa mattina, come il chitarrista stesso ha annunciato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Paola Toeschi moglie Dodi Battaglia: ecco il suo momento più buio

Un momento davvero molto triste quello dell’ex componente dei Pooh, che solo qualche mese fa, a causa del Covid, aveva dovuto dire addio per sempre a Stefano d’Orazio. Senza dubbio i suoi amici con cui ha condiviso anni di lavoro e di vita, cosi come il suo pubblico, saranno sempre dalla sua parte e gli saranno vicini in questo momento complicato e difficile per lui.

foto Instagram