Home Televisione Opinionista licenziato in diretta tv, lui si vendica e reagisce così

Opinionista licenziato in diretta tv, lui si vendica e reagisce così

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:42

Un noto opinionista è stato licenziato e cacciato in diretta tv dal suo programma: il video fa subito il giro del web, lui si vendica.

cacciato

È  successo qualcosa di davvero incredibile a Telecinco in Spagna: un famosissimo opinionista di Salvame, uno dei talk show più famosi ed  apprezzati del palinsesto, è stato ufficialmente licenziato e cacciato dal programma in diretta.

Il tutto è accaduto davanti alle telecamere dove il noto opinionista, Antonio Canales, che è un ballerino famosissimo che ha anche preso parte in passato a Supervivantes, ossia la versione spagnola dell’Isola Dei Famosi a cui hanno, tra gli altri, preso parte anche Valeria Marini e Gianmarco Onestini.

In molti  si sono subito chiesti i motivi di questa scelta inaspettata e soprattutto bizzarra ed unica nel suo genere. A dare tutte le spiegazioni del caso ci ha pensato la conduttrice del programma, ossia Carlota  Corredera.

Ecco le sue parole ed il video completo di quanto accaduto: il diretto interessato, però, subito dopo si è “vendicato“.

Antonio Canales licenziato da Salvame in diretta: video virale

Antonio Canales licenziato e cacciato  da  Salvame, il programma di punta di Telecinco. Il motivo dietro a questa scelta, come ha confessato la conduttrice, va ricercato nel fatto che i produttori del programma non credono sia riuscito a soddisfare le aspettative che  all’inizio tutti avevano riposto in lui.

L’uomo prima sembrava averla presa con filosofia ma poi, carte e statistiche alla mano, si è “vendicato“: ha infatti detto pubblicamente che gli hanno sempre impedito di parlare concedendo poco spazio, ossia meno di 4 minuti in  oltre 5  ore di programma. Ma non solo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Mediaset, chi è il Vip più pagato? Ecco quanto guadagnano i conduttori

Ha anche confessato che il programma sta risentendo di un calo degli ascolti davvero molto pesante. Questa sembra essere stata dunque la goccia che ha fatto traboccare il vaso: l’addio, insomma, è stato pressoché inevitabile, come del resto è anche normale che sia.

Ecco il video che nessuno avrebbe mai immaginato di vedere.

Insomma, come si suol dire, il pubblico regna sovrano e, se va zapping  non guardando questo programma, qualcuno deve “pagare” per questo. Forse, però, così è eccessivo.