Home Personaggi Anna Maria moglie Gianfranco D’Angelo: sempre al fianco del suo uomo

Anna Maria moglie Gianfranco D’Angelo: sempre al fianco del suo uomo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

La signora Anna Maria per il marito Gianfranco D’Angelo è sempre stata una presenza fondamentale e unica nella sua vita, stando sempre al suo fianco. 

Gianfranco D'Angelo
Gianfranco D’Angelo (Youtube tv2000)

Si chiama Anna Maria la donna che è stata sempre al fianco del proprio marito Gianfranco D’Angelo.

Quest’ultimo è stato un noto comico, cabarettista e attore italiano, scomparso purtroppo proprio oggi.

Il mondo dello spettacolo infatti si ritrova ad affrontare una perdita davvero importante, con la scomparsa di un volto che soprattutto in passato ha lavorato in varie trasmissioni televisive importanti e di grandissimo successo.

Da ricordare ad esempio per la partecipazione a Drive-in, La sberla, Fantastico e Striscia la Notizia.

Anna Maria, una presenza importante

Della vita privata dell’artista Gianfranco D’Angelo purtroppo non si hanno moltissime informazioni, poiché a quanto pare per l’uomo era molto importante mantenere la sua privacy lontano dagli occhi indiscreti del mondo del gossip.

Quello che sappiamo però di lui è che è stato sempre legato ad una donna, che per lui è stata una presenza importante e imprescindibile nella sua vita, e cioè la signora Anna Maria.

Insieme a quest’ultima ha anche creato una splendida famiglia, mettendo al mondo due figlie, che adesso piangono la scomparsa del padre, e cioè Daniela e Simona.

Entrambe le sue donne pare inoltre che abbiano anche intrapreso le orme paterne per quanto riguarda la loro carriera, divenendo entrambe delle attrici.

Oggi dunque si piange la perdita di un personaggio davvero molto apprezzato dal pubblico, che nel corso degli anni si è fatto molto amare sia in televisione, che al cinema.

A piangere la sua scomparsa è anche il conduttore televisivo Ezio Greggio, che ha scritto un lungo post in cui è emerso il dolore straziante per questo lutto.

A quanto pare infatti due avevano intrapreso una grandissima amicizia e avevano tanti ricordi insieme.

In televisione ad esempio avevano lavorato a Drive-in, ma anche alla primissima edizione di Striscia la notizia, nel 1988.

Per Greggio dunque se ne va non solo un collega, ma soprattutto un amico sincero e un compagno di tante avventure e di risate.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Ezio Greggio addio al caro amico: “mi mancherai”, il ricordo commosso

D’Angelo a quanto pare è morto in seguito ad una lunga malattia che purtroppo non è riuscito a sconfiggere.

Quello che è certo è che il mondo dello spettacolo con lui ha perso uno dei più grandi esponenti della comicità.