Home News Yari Carrisi, giornata storica per lui: non era mai successo

Yari Carrisi, giornata storica per lui: non era mai successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:21

Yari Carrisi è stato protagonista ed ha assistito ad un evento davvero molto speciale: non era mai successo, è la prima volta che accade.

yari carrisi

Yari Carrisi è da sempre molto legato alla sua famiglia, alle tradizioni del passato ma anche a ciò che accade nel presente: è un vero e proprio amante delle tradizioni, delle storie del passato che necessariamente possono avere dei profondi legami con tutto ciò che ha a che fare con il giorno d’oggi e con la spiritualità.

È di oggi una bellissima foto che ha deciso di postare sui suoi canali social, in particolar modo su una sua storia su Instagram comparsa, in cui il figlio di Albano e Romina ha voluto immortalare un vero e proprio evento storico, un incontro per lui davvero molto speciale che siamo sicuri sarà davvero molto ricco.

Ecco di che cosa stiamo parlando: i fan sono letteralmente al settimo cielo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Albano e Yari Carrisi hanno fatto pace? Ci sono novità

Yari Carrisi, un incontro speciale per nonna Iolanda

Yari Carrisi ha voluto immortalare un incontro per lui storico e davvero molto importante: Nonna Iolanda e d il suo amico davvero  molto speciale Baba Cesare si sono incontrati ed hanno avuto modo di parlare e di conoscerci.

Un incontro davvero molto speciale tra due persone che hanno un posto davvero molto speciale nel suo cuore come del resto è anche normale che sia.

Lui, infatti, non è un mistero, è davvero molto legato alla spiritualità ed alla filosofia orientale così come del resto da qualche tempo anche la sua amata ed adorata mamma, oltre alla fidanzata Thea Crudi, hanno voluto conoscere ed abbracciare.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Yari Carrisi, la sua scelta particolare: “Basta, ho deciso!”

yari nonna

Insomma, chissà che cosa si sono detti questi due personaggi davvero molto interessanti ma allo stesso tempo così diversi solo e soltanto all’apparenza: in realtà, almeno così sembra, hanno così tanto da dirsi ed hanno così tanto in comune come del resto è anche normale che sia.

Quando la diversità diventa forza che risiede necessariamente nella magia dell’incontro tutto diventa affascinante.