Home Personaggi Sophia Loren, l’amore con Carlo Ponti: l’unico rimpianto dell’attrice

Sophia Loren, l’amore con Carlo Ponti: l’unico rimpianto dell’attrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:32

Attrice straordinaria dalla carriera meravigliosa, Sophia Loren, che ha condiviso un lungo ed intenso amore con il marito Carlo Ponti: il solo rimpianto

Sophia Loren, l'amore con Carlo Ponti: l'unico rimpianto dell'attrice
Sophia Loren (fonte foto: GettyImages)

Un’attrice ed un personaggio del mondo dello spettacolo che non ha bisogno di presentazioni, Sophia Loren: il grande amore vissuto con Carlo Ponti e l’unico rimpianto personale da lei stessa raccontato.

Una carriera semplicemente incredibile per Sophia, che grazie ad un percorso artistico – professionale da assoluta star e diva, può vantare una stella sulla celebre Hollywood Walk of Fame, ma anche svariati e tanti riconoscimenti, come due premi oscar, , cinque premi Golden Globe, un Leone d’oro, un Grammy Award e molti altri ancora.

Gli appassionati di cinema e coloro che adorano Sophia, sanno bene che quest’ultima ha avuto nella sua vita un grande amore, il rapporto costruito con il produttore cinematografico Carlo Ponti, scomparso nel gennaio del 2007.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sophia Loren, un invito alle donne: parole da applausi

Sophia Loren e il marito Carlo Ponti: il matrimonio e i figli

Sophia Loren, l'amore con Carlo Ponti: l'unico rimpianto dell'attrice
Sophia Loren (fonte foto: Raiplay)

L’incontrò tra Sophia Loren e Carlo Ponti avvenne all’incirca nel 1950; Ponti aveva 37 anni ed era sposato, ed aveva due figli.

Nel 1956, dopo essersi recato in Messico, Ponzi ottenne il divorzio, e nel 1957 avvenne il matrimonio per procura con la Loren.

Non vi fu il rientro in Italia poiché Ponti doveva evitare l’accusa di bigamia, in virtù del fatto che all’epoca nel Paese il divorzio non era ancora permesso.

Nel ’60 ci fu il rientro in Italia e l’accusa di bigamia; a tale accusa, la replica di entrambi fu la negazione di essersi uniti  in matrimonio.

Due anni dopo, il primo matrimonio di Ponti venne annullato, evitando la suddetta accusa; qualche anno dopo Ponti ottenne il divorzio dalla moglie in Francia, ed ebbe così modo di poter sposare nell’aprile del 1966 la Loren.

Entrambi ricevettero la cittadinanza francese, e dalla loro unione nacquero due figli: Carlo Jr, nel 1968, ed Edoardo, nel 1973.

Sophia e Carlo sono rimasti felici ed uniti insieme, sino al decesso di quest’ultimo, avvenuto nel gennaio del 2007.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sophia Loren, per lei arriva un altro grande riconoscimento

Sophia Loren: il rimpianto dell’attrice

Sophia Loren, l'amore con Carlo Ponti: l'unico rimpianto dell'attrice
Sophia Loren (fonte foto: Raiplay)

Una carriera straordinaria ed un amore lungo, colmo d’amore e di serenità, nonostante le difficoltà risalenti al matrimonio, Sophia Loren ha avuto modo di raccontare anche quello che è suo rimpianto.

Nel corso di un’intervista rilasciata a Radio Times, infatti, quest’ultima ha spiegato di avere tutto quello che ha sempre desiderato, “una famiglia meravigliosa con bellissimi bambini e bellissimi nipoti“.

Tuttavia, c’è spazio per un piccolo rimpianto, come detto: “L’unica cosa di cui mi pento un po’ è di non essermi mai sposata con un abito bianco. Quello era il sogno della mia vita, che è ancora dentro di me”, ha raccontato.