Home Personaggi Temptation Island, i legali contro Pietro Delle Piane: “Ho recitato”

Temptation Island, i legali contro Pietro Delle Piane: “Ho recitato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

Temptation Island, pronta azione legale contro Pietro Delle Piane, dopo le recenti rivelazioni del noto attore in un noto talk di Canale 5.

Nel corso dell’ultima puntata di Live Non è la D’Urso, andata in onda domenica 14 marzo 2021, Pietro Delle Piane è tornato a parlare della sua esperienza nel reality della tentazione con Antonella Elia.

Qui l’attore ha avuto un atteggiamento che non solo ha ferito la sua compagna, per via di rivelazioni molto intime sul suo conto, ma ha anche scatenato l’indignazione del web. La spiegazione data da Pietro ai suoi atteggiamenti ha scatenato la reazione della produzione di Temptation Island.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>>Temptation Island, una coppia si lascia sull’altare: invitati senza parole

Temptation Insland, contro Pietro Delle Piane intervengono i legali

temptation island logo

Domenica sera Pietro Delle Piane in merito alla sua esperienza a Temptation Island ha dichiarato “è uno show, non è la vita. Lì ho recitato un ruolo”, una frase che nelle ultime ore è stata riportata da numerose testate e che ha scatenato la reazione della Fascino PGT, la società che produce il reality.

In un comunicato diffuso anche sui canali social di Temptation Island la frase dell’attore è stata accusata di mettere “in dubbio l’autenticità del programma.” Per questo motivo la società “Fascino PGT informa quindi, di aver dato mandato ai propri legali al fine di tutelare l’immagine ed il buon nome della società stessa.”

Live Non è la D’Urso nel mirino

Insomma, sembra che Pietro Delle Piane abbia scatenato il caos ma non solo lui. Nel comunicato si legge anche quella che potrebbe essere una stoccata ai danni di Live Non è la D’Urso, il programma che nelle ultime settimane ha dato ampio spazio alla storia tra Antonella Elia e Pietro.

Rimane lo stupore di vedere per l’ennesima volta tutto questo all’interno di programmi Mediaset con per altro tardive precisazioni arrivate solo dopo aver appreso dell’imminente denuncia” si legge ancora all’interno del comunicato.

La società Fascino PGT è una nota società di produzione di proprietà della RTI e di Maria De Filippi, uno dei volti di spicco in casa Mediaset.