Home Cinema Profondo Rosso, il film che ha cambiato la storia di Dario Argento

Profondo Rosso, il film che ha cambiato la storia di Dario Argento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:04
CONDIVIDI

Profondo Rosso è senza dubbio il film che ha cambiato per sempre la stori di Dario Argento. Il film del 1975 rappresenta un’importante cesura.

Profondo Rosso, film Dario Argento
Profondo Rosso, film Dario Argento

L’artista è tra gli ospiti della puntata di oggi di Domenica In nello studio di Mara Venier. Avrà così la possibilità di raccontare, insieme alla figlia Asia, alcuni momenti importanti legati alla sua famiglia. Si parlerà ovviamente anche di cinema e della sua volontà di tornare dietro la macchina da presa.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> I film di Dario Argento

Sono ormai fin troppi gli anni che aspettiamo un nuovo film del regista fermo dai tempi di Dracula 3d. Oggi ha 80 anni ma lo spirito è quello di una volta di chi vuole sempre guardare avanti e che ha la voglia di raggiungere risultato e crescere, se possibile, ancora.

Profondo Rosso, quanto è stato importante?

Dario Argento
Dario Argento (Getty Images)

Profondo Rosso ha segnato una cesura importante nella storia del cinema di Dario Argento. Il 1975 è stato un anno pieno di colpi di scena cinematograficamente parlando. La commedia all’italiana diventava realtà sempre più viva con Fantozzi e Amici Miei, di Luciano Salce e Mario Monicelli, che di fatto regalavano un nuovo modo di vedere gli italiani.

LEGGI ANCHE >>> La tragedia per Dario

Dario passava con questo film dal thriller all’italiana della trilogia degli animali all’horror che lo avrebbe poi visto protagonista nei decenni successivi con capolavori come Suspiria e Inferno. Uomo dal grandissimo talento ha dimostrato di avere forza cinematografica e di essere soprattutto un innovatore. I suoi film di fatto hanno segnato un genere, riuscendo ad arrivare dritti al cuore del mondo e non solo degli italiani.

Il negozio e il merchandising

In Italia Profondo Rosso è diventato di fatto la copertina per il merchandising sull’autore. Basti pensare che a Roma, in via dei Gracchi vicino a Corso Emanuele e a San Pietro, c’è un negozio storico che si chiama appunto come il film. Gestito da un altro regista cult come Luigi Cozzi rappresenta un punto di ritrovo per fan di tutto il mondo che molto spesso la notte di Halloween, il 31 ottobre, si recano lì per incontrare proprio Dario Argento. All’interno nei sotterranei c’è un vero e proprio museo che raccoglie anche numerosi oggetti di scena dei film del regista.