Home Serie TV Giorgio Pasotti ucciso da un colpo di pistola, tragico epilogo su Canale...

Giorgio Pasotti ucciso da un colpo di pistola, tragico epilogo su Canale 5

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:21
CONDIVIDI

Un tragico epilogo su Canale 5 coinvolge Giorgio Pasotti che è stato ucciso da un colpo di pistola. Il pubblico rimane senza parole.

Ovviamente parliamo del finale de Il Silenzio dell’acqua 2 che ci regala un colpo di scena davvero imprevedibile. Quando la serie sembrava destinata alla chiusura col colpo di scena il passato torna a mordere le caviglie del nostro protagonista per interrompere quello che doveva essere un grandissimo momento di gioia. Inutile dire che il pubblico sui social network è rimasto senza parole, ma andiamo a vedere da vicino cosa è accaduto.

Leggi anche —> Le anticipazioni della puntata di oggi

Giorgio Pasotti ucciso su Canale 5, cosa è successo?

Il Silenzio dell'Acqua 2
Il Silenzio dell’Acqua 2

Incredibile colpo di scena con l’omicidio di Giorgio Pasotti su Canale 5. Il suo personaggio Andrea sembrava pronto a convolare a nozze con Roberta dopo aver visto il finale della stagione, poi però improvvisamente tutto è cambiato con Elio che è tornato a farsi sentire alle sue spalle e che gli ha puntato una pistola alla testa. L’intervento pronto di Luisa ha portato alla morte di Elio con Andrea però che è rimasto comunque colpito a morte.

Caduto all’interno della piscina il ragazzo si è ritrovato a perdere sangue in maniera incontrollata con Luisa che l’ha portato fuori dalla piscina per il tragico e imprevedibile epilogo. Intanto il pubblico protesta in massa sui social network perché non avrebbe voluto vedere un finale così triste. Ora l’attesa di tutti è per un’eventuale terza stagione dove si spera che si potrà vedere Andrea sano e salvo. Non c’è stato di fatto un funerale, ma gli autori hanno fatto ben capire che la morte è l’unica risposta finale. Di fatto però ci sono anche motivi per sperare che la situazione possa improvvisamente cambiare con l’evolversi di una nuova stagione.