Home News Che fine ha fatto Wlady? Suoi i tormentoni delle suonerie per cellulari

Che fine ha fatto Wlady? Suoi i tormentoni delle suonerie per cellulari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26
CONDIVIDI

Impossibile dimenticare i tormentoni di Wlady e le suonerie personalizzate per cellulari. Che fine ha fatto l’uomo? Scopriamolo insieme.

Wladimiro Tallini
Wladimiro Tallini (Instagram)

Nei primi anni del 2000 spopolavano le pubblicità indimenticabili di Wlady e le sue suonerie personalizzabili per cellulari. Tali ricordi sono impossibili da dimenticare, e sono rimasti impressi nella mente di migliaia di italiani, che ancora a oggi si ricordano i jingle che venivano costantemente mandati in onda in televisione. Veri e propri bombardamenti pubblicitari che si inserivano nella mente del pubblico senza mai scomparire del tutto. Ma che fine ha fatto Wlady? Ecco tutte le informazioni che abbiamo sull’uomo.

LEGGI ANCHE —>Gianluca Grignani, che fine ha fatto? Non crederete ai vostri occhi

Che fine ha fatto Wlady, le novità

Wladimiro Tallini
Wladimiro Tallini (Instagram)

Chi ha vissuto negli anni 2000 sicuramente ricorderà le celebri pubblicità che venivano mandate in onda per promuovere delle suonerie personalizzabili. Il volto che tutti gli italiani hanno imparato a conoscere, che aveva il compito di promuovere tali spot era quello di Wlady, vero nome Wladimiro Tallini. All’epoca era molto di moda cercare di personalizzare le proprie suonerie, ed era quasi un marchio che contraddistingueva la personalità di una persona.

LEGGI ANCHE —>Serena Rutelli, che fine ha fatto la figlia di Barbara Palombelli? Eccola oggi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Wlady (@wladytallini)

Ecco perché proprio in quegli anni fecero così tanto successo le pubblicità in cui era presente Tallini. Impossibile dimenticare ad esempio i jingle su Materazzi o Virgola il gattino e molti altri ancora. Ma che fine ha fatto adesso l’uomo? In realtà Wladimiro oggi ha una discreta carriera e lavora in radio dove conduce il Talk Show Primafila e conduce un programma anche su Radio Jukebox. Pare proprio che l’uomo sia molto seguito e apprezzato nel suo lavoro. Indubbiamente dunque Tallini è riuscito a non diventare una vera e propria meteora, ma a proseguire anzi con una dignitosa carriera, che gli sta portando grandissime soddisfazioni.