Home Televisione Gerry Scotti, l’incubo è finito: dalla malattia alla rinascita

Gerry Scotti, l’incubo è finito: dalla malattia alla rinascita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
CONDIVIDI

E’ finito l’incubo per Gerry Scotti: il dramma del coronavirus è finito, ecco il messaggio del conduttore per un Natale molto speciale.

Gerry Scotti
Gerry Scotti

Gerry Scotti, il presentatore più amato dai telespettatori italiani, è tornato recentemente all’interno delle trasmissioni televisive, acclamato dai suoi fan e followers. Noi tutti abbiamo assistito preoccupati alla malattia del conduttore: egli infatti era risultato positivo al virus, come purtroppo molti altri personaggi dello spettacolo.

La malattia di Gerry Scotti, a differenza di molti altri, è stata più aggressiva. Come ha affermato lo stesso ex politico in un’intervista, in questa circostanza ha riconosciuto come il filo che separa la vita dalla morte sia veramente sottile. Una volta che si è consapevoli di ciò la vita che si ha acquista un altro sapore.

LEGGI ANCHE -> Gerry Scotti si confessa: “Sono stato fortunato”

Gerry Scotti, il saluto di Natale dal sapore di rinascita

gerry scotti
Gerry Scotti in lacrime

Virginio Scotti ha sconfitto il virus, come ha felicemente annunciato lui stesso su Instagram, ma non solo. Come appena scritto, questa esperienza lo ha cambiato: avvicinarsi alla morte gli ha fatto capire il profondo significato e la bellezza che la vita può avere. Una volta ritornato a casa, ogni piccolo particolare diventa una scoperta, un’avventura: dalla passeggiata con il figlio, al giro in bicicletta, fino alla presentazione di un programma televisivo, che conduce da anni ininterrottamente.

Una grande sostegno durante i momenti di massimo sconforto è venuto dai suoi amici, sia quelli più vicini (ad esempio Rudy Zerbi), sia quelli più lontani, compresi tutti i suoi fan più affezionati. Una volta compreso ciò, la prima volta che è rientrato in studio, il conduttore radiofonico ha voluto rivolgere un messaggio a tutti coloro che lo hanno sostenuto.

Per questo natale Zio Gerry ha voluto pubblicare un nuovo post, in cui invita tutti quanti a partecipare ad una iniziativa di solidarietà. Come ha scritto lui stesso “ci aspettavamo un natale diverso”, proprio per questo ci sono persone ancora più bisognose di prima. Una iniziativa che rende onore al presentatore pavese.