Home Serie TV Don Matteo 13, quando inizia la nuova stagione? Fissata la data

Don Matteo 13, quando inizia la nuova stagione? Fissata la data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56
CONDIVIDI

Don Matteo 13 si farà: la notizia non solo è ufficiale, ma è stata svelata una data davvero molto importante per tutti i fan della serie.

Don Matteo
Don Matteo

Arrivano davvero ottime notizie per tutti i fan appassionati di Don Matteo: è stata infatti ufficializzata la data di inizio delle riprese della tredicesima stagione.

A svelarla è stata uno dei più amati attori del cast nonché grandissimo comico: stiamo infatti parlando di Maurizio Lastrico che non appena ha ricevuto la notizia si è subito mostrato al settimo cielo, volendola poi condividere con tutti i suoi amatissimi fan e follower su Instagram e su tutti i social.

Al momento la messa in onda è ancora top secret per quanto concerne la data, tuttavia una cosa è certa: il fatto che le riprese prenderanno il via significa che gli ascolti tv sono ancora eccellenti per una fiction che non sembra proprio sentire il peso dei propri anni.

LEGGI ANCHE -> Addio a Don Matteo, niente sarà più come prima

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Felicissimo per questa notizia!!!😀Gli amici più pessimisti dicono che le restrizioni potrebbero durare ancora tanto tempo. Voi che ne dite? Spoleto arriviamo!!!

Un post condiviso da Maurizio Lastrico (@mauriziolastricoofficial) in data:

Don Matteo 13, fissata la data di inizio riprese

Don Matteo 12
Don Matteo 13 (Fonte: Raiplay)

Ecco il post con cui Maurizio Lastrico annuncia che le riprese di Don Matteo 13 inizieranno nel maggio 2021, chiaramente pandemia permettendo. La Rai, tuttavia, ha ordinato nuovi episodi per la gioia di tutti i fan della fiction di Terrence Hill e Nino Frassica che ormai da tantissimi anni fa compagnia nelle sere in prima serata su Rai Uno milioni e milioni di telespettatori.

LEGGI ANCHE -> Terence Hill compie 81 anni

Insomma, dopo tredici anni siamo ancora qui: la pandemia non sembra avere fatto cambiare idea ai vertici della tv di Stato che, visti gli eccellenti dati relativi allo share ed agli ascolti tv, hanno voluto proseguire sulla loro linea. Una bellissima notizia, non vediamo l’ora.