Home Personaggi Edoardo Leo, per lui portarlo a termine è stato una tragedia

Edoardo Leo, per lui portarlo a termine è stato una tragedia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44
CONDIVIDI

Edoardo Leo sta affrontando una situazione davvero difficile: questa pandemia sta mettendo a dura prova l’attore e regista.

Edoardo Leo
Edoardo Leo

Edoardo Leo, la sua è davvero una situazione difficile: ecco come la pandemia sta mettendo a dura prova il suo lavoro.

L’attore si sta cimentdando nella sua seconda esperienza come regista: dopo la pellicola Che vuoi che sia, è al timone della commedia Lasciarsi un giorno a Roma.

Il titolo del film riprende la famosa canzone cantata a Sanremo da un giovane Niccolò Fabi nel 1998, che ebbe tanto successo da diventare uno dei classici della canzone italiana.

Purtroppo le riprese del film hanno subito vari stop e moltissimi problemi, causati dalla pandemia di Covid che sta mettendo in ginocchio moltissimi settori, soprattutto nel mondo dello spettacolo.

LEGGI ANCHE -> Laura Marafioti, chi è la moglie di Edoardo Leo?

Edoardo Leo, una piccola tragedia lavorativa

Edoardo Leo
Edoardo Leo

Per il regista non è stato facile portare a termine il suo film: le riprese sarebbero dovute iniziare a marzo, hanno quindi subito un forte ritardo. La storia è ambientata, ovviamente, a Roma anche se alcune scene sono state girate nella location al mare di Santa Severa.

Non è stato facile mantenere una lavorazione facile sul set, come documenta Leo stesso attraverso il suo profilo Instagram. Di questi tempi, tra limitazioni e continui tamponi, continuare a lavorare e a girare non è uno scherzo.

LEGGI ANCHE -> Edoardo Leo, retroscena sulle scene hot con Stefano Accorsi

Ad accompagnare Edoardo nella sua avventura lavorativa c’è l’attrice spagnola Marta Nieto, co-protagonista insieme a lui del film e appaiono anche Claudia Gerini e Stefano Fresi. La trama promette una commedia leggera e romantica: Leo è uno scrittore che per arrotondare scrive una posta del cuore su un giornale. Un giorno risponde ad una lettera che sembra inviata proprio dalla sua compagna, una manager spagnola.

Staremo a vedere quando uscirà Lasciarsi un giorno a Roma, che conterrà anche dei riferimenti proprio al Covid, visto anche il periodo in cui è stato girato.