Home Cinema Jennifer Aniston, la sua più grande paura: irrazionale e inconfessabile

Jennifer Aniston, la sua più grande paura: irrazionale e inconfessabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30
CONDIVIDI

Jennifer Aniston ha svelato la sua più grande paura: il segreto inconfessabile dell’attrice che nessuno si sarebbe mai immaginato.

Jennifer Aniston
Jennifer Aniston (Fonte: Getty Images)

Jennifer Joanna Aniston, in occasione del lockdown ha partecipato ad un’intervista virtuale in cui ha rivelato una sua grande fobia che le ha in un certo senso reso quest’esperienza, comunque difficile, più sopportabile.

L’attrice si è fatta conoscere grazie all’interpretazione del personaggio di Rachel Green, una dei protagonisti della celeberrima sitcom americana “Friends”. Le riprese di quest’ultima sono durate dal 1994 al 2004, ma già dall’anno prima della fine della serie, era già diventata popolare a sufficienza per recitare in alcuni importanti film, come ad esempio “Una settimana da Dio”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Friends shouldn’t let Friends play pool (especially when they suck😣)

Un post condiviso da Jennifer Aniston (@jenniferaniston) in data:

Spesso e volentieri i suoi personaggi sono caratterizzati da un carisma leggero e positivo, stessa attitudine che traspare anche dagli atteggiamenti dell’attrice stessa durante interventi televisivi ed interviste.

Anche per questo motivo il pubblico collegato in diretta è rimasto molto colpito nello scoprire che la sicurezza di questa forte donna è incrinata da una grande paura. Ne parla durante il periodo di quarantena, collegata per un intervento virtuale allo show“Jimmy Kimmel Live!”.

LEGGI ANCHE -> Brad Pitt, atroce avvertimento a Jennifer Aniston: fan sconvolti

Jennifer Aniston agorafobica: la paura degli spazi aperti

Jennifer Aniston
Jennifer Aniston (Fonte: Getty Images)

Questa sua fobia non è altro che l’agorafobia. Si tratta di uno stato d’animo di forte disagio ed inadeguatezza nel momento in cui ci si ritrova in un grande spazio aperto o molto affollato.

Questa fobia deriva da un’ansia, dal bisogno di avere sempre tutto sotto controllo, cosa che diviene difficile quando lo spazio attorno a noi è tanto vasto o quando siamo circondati da tante persone.

LEGGI ANCHE -> Jennifer Aniston perdona il padre per tutto il male che le ha fatto

L’ex moglie di Brad Pitt ne parla però con il sorriso, sostenendo che grazie a questa sua condizione, essere costretta a stare in casa non è poi così terribile per lei, essendo che le impedisce di ritrovarsi in quelle spiacevoli situazioni.

E’ curioso scoprire come siano molti i vip afflitti da fobie, simili e non; ad esempio Nicole Kidman e Kim Basinger soffrono esattamente della stessa.