Home Cinema Attore famosissimo muore sotto i ferri: è scandalo in America

Attore famosissimo muore sotto i ferri: è scandalo in America

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
CONDIVIDI

Un attore famosissimo negli Stati Uniti purtroppo è venuto a mancare mentre si trovava sotto i ferri: fatale una complicazione durante l’operazione.

star del cinema positiva
Cinema

Un attore famosissimo purtroppo è morto sotto i ferri e tutti i suoi numerosissimi fan sono rimasti assolutamente senza parole dopo aver appreso questa notizia. Il tutto è avvenuto purtroppo mentre il noto attore veniva operato: a causa di una complicanza durante l’intervento, infatti, l’uomo è venuto a mancare ed a nulla sono serviti i tentativi dei chirurghi in sala operatoria di salvargli la vita.

Stiamo infatti parlando di Jeff Chandler, uno degli attori più famosi ed amati degli anni ’50 che è scomparso all’improvviso: ecco che cos’è successo.

LEGGI ANCHE -> Fidanzata Ernia, chi è la ragazza misteriosa del rapper?

Jeff Chandler morto: fatale un’operazione chirurgica

jeff chandler
Jeff Chandler (Getty Images)

Il tutto è accaduto durante le riprese del suo ultimo film “L’urlo della battaglia” quando l’uomo ha subito un infortunio alla schiena che gli procurò un’ernia al disco. Per questo motivo l’uomo fu costretto a subire un’operazione chirurgica che, tuttavia, gli risultò fatale.

LEGGI ANCHE -> Aiello e Laura Torrisi stanno insieme? Tutta la verità

I medici, infatti, per errore danneggiarono un’arteria che procurò una gravissima emorragia ed a nulla valsero le numerose trasfusioni di sangue ed altri due interventi di seguito.

L’uomo, Jeff Chandler, uno degli attori più amati di tutti gli Stati Uniti e nel mondo, morì a soli 42 anni. La sua salita al cielo, però, non finì lì: i familiari, infatti, fecero causa ai medici per malasanità e, per questo motivo, ottennero un importante risarcimento che andò alle figlie rimaste orfane di un padre che ha segnato la storia del cinema americano.

Se ne andò così, in un modo davvero drammatico, uno dei volti più famosi del cinema di Hollywood made in USA. Una morte che, forse, con il senno del poi, avrebbe potuto essere evitata, ma ormai è troppo tardi.