Home Televisione Pierluigi Diaco addio: la Rai cambia idea? Iniziano i “problemi”

Pierluigi Diaco addio: la Rai cambia idea? Iniziano i “problemi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
CONDIVIDI

Pierluigi Diaco ha detto ormai addio alla Rai che non ha rinnovato Io e Te, ma potrebbe avere cambiato idea? Iniziano i “problemi” sui social.

Selvaggia Lucarelli Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco (Getty Images)

Come purtroppo sappiamo, la Rai ha deciso di non rinnovare il programma estivo di Pierluigi Diaco Io e Te anche per la prossima stagione. Così, dopo che un dipendente era stato trovato positivo, il programma ha chiuso i battenti in anticipo senza che ci fosse una degna conclusione con tutti i saluti del caso. La tv di Stato, però, potrebbe avere magari preso in considerazione l’ipotesi di cambiare idea?

L’indizio potrebbe ben presto arrivare dai social in cui, lo ricordiamo, il marito di Alessio Orsingher è tornato, come promesso, dopo la fine del programma (si era tolto da tutti i canali social network a causa delle numerosissime polemiche che si erano create all’inizio di questa stagione).

Sotto l’unica foto che il noto volto televisivo e speaker radiofonico ha pubblicato, un fan e follower dell’uomo ha pubblicato un bellissimo commento che ha fatto riflettere e che, magari, potrebbe attirare l’attenzione dei vertici Rai affinché cambino idea: tutto questo potrà bastare?

LEGGI ANCHE -> Casa Pierluigi Diaco, l’avete mai vista? La sua passione per la musica

Pierluigi Diaco, dall’addio ad Io e Te all’appello dei fan

Pierluigi Diaco Io e te
Pierluigi Diaco

Ecco il toccante commento di un fan e follower di Pierluigi Diaco nonché grande estimatore di Io e Te, il quale ha anche dato un importante consiglio ai vertici della tv di Stato per quanto concerne i palinsesti: la Rai lo ascolterà oppure no? Staremo a vedere.

LEGGI ANCHE -> Pierluigi Diaco sospeso? L’ultima lite in diretta non è piaciuta

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Pierluigi Diaco (@pierdiaco) in data:

Si sente la mancanza del programma, Pierluigi ha un carattere particolare ne è consapevole. Una doppia fascia pomeridiana della vita in diretta risulta pesante secondo me.”

Staremo a vedere che cosa accadrà ma, tuttavia, nonostante queste bellissime parole che fanno senz’altro piacere, difficilmente la tv di Stato tornerà sui suoi passi: la decisione, insomma, sembra essere irremovibile.