Home Cinema Pierfrancesco Favino, addio al ruolo d’attore? Scelte da quarantena

Pierfrancesco Favino, addio al ruolo d’attore? Scelte da quarantena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42
CONDIVIDI

L’attore Pierfrancesco Favino sembra abbia scoperto di recente di aver tanti talenti nascosti, tra cui uno che non ci si sarebbe mai aspettati da lui.

Pierfrancesco Favino
Pierfrancesco Favino (Fonte: Getty Images)

Questo momento di pandemia globale ha messo un po’ tutti i cittadini del mondo alla prova e anche l’attore Pierfrancesco Favino ha scoperti dei lati di se stesso che non conosceva.

Anche Favino dunque sta vivendo il suo momento di quarantena e proprio a causa di questa permanenza forzata a casa, ha avuto modo di capire che oltre alle doti attoriali, ne ha molte altre.

Pare infatti che l’uomo abbia scoperto di essere dotato di grande manualità, che non sapeva neppure di avere.

LEGGI ANCHE —> Federica De Cola, Pane e libertà ESCLUSIVA “Favino? Grande persona”

Come spiegato durante un’intervista, l’attore infatti ha capito di aver sviluppato doti da elettricista di un livello abbastanza elevato.

E questo momento di lockdown lo ha anche spinto a dedicarsi maggiormente a nuovi progetti e seguire un corso di montaggio cinematografico on-line.

Pierfrancesco Favino, le mille qualità

Pierfrancesco Favino
Pierfrancesco Favino

Pierfrancesco Favino dunque sembra proprio dimostrare di essere un uomo dalle mille risorse e qualità, non solo di grande attore, ma anche bravo ad aiutare in casa, cucinare, e ad occuparsi della famiglia.

Sicuramente però il mondo del cinema è decisamente la sua dimensione e strada, in cui riesce a mostrare tutta la sua straordinaria capacità e talento.

Attore brillante e intrigante, che ha partecipato a numerose pellicole importanti, lavorando con registi di spessore e con cast sorprendenti.

LEGGI ANCHE —> Pierfrancesco Favino ha svelato la scelta che gli ha cambiato la vita

E la sua per il cinema è una vera e propria passione, un mondo che per lui ha sempre avuto il giusto linguaggio che consente di dire ciò che pensi della vita.

Un mondo che lo coinvolge, lo interessa, lo appassiona, lo stupisce sempre e riesce a farlo esprimere come uomo e come attore.

Favino ha dalla sua un grande consenso e favore da parte del pubblico, che lo segue con ammirazione in ogni percorso della sua carriera.

Questa sera andrà in onda su Rai 1 alle  21:25 la fiction Pane e libertà, che raccolta la storia del sindacalista Giuseppe di Vittorio.