Home News Cecchi Paone attacco fuori onda dalla Panicucci: “Cambia mestiere!”

Cecchi Paone attacco fuori onda dalla Panicucci: “Cambia mestiere!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06
CONDIVIDI

Alessandro Cecchi Paone si infuria durante un fuori onda a Mattino Cinque: “Ogni volta c’è un problema, ogni santa volta!”.

Cecchi Paone fuori onda
Cecchi Paone, fuori onda

Striscia la notizia mostra un fuori onda piuttosto violento, in cui Alessandro Cecchi Paone appare furioso. Il commentatore era in collegamento da Roma alla trasmissione di Federica Panicucci, Mattino Cinque. Come solito stava parlando degli eventi accaduti nella puntata del Grande Fratello Vip, di cui è stato lui stesso concorrente, della terza edizione. Cecchi Paone ad un certo punto, ha letteralmente perso le staffe e il video del fuori onda ce lo mostra chiaramente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La furiosa lite tra Cecchi Paone e Paolo Del Debbio in diretta

Cosa è successo nel fuori onda?

Cecchi Paone fuori onda
Alessandro Cecchi Paone, fuori onda

L’opinionista ha preso la linea da Roma, per commentare, come suo solito, il Grande Fratello Vip a Mattino Cinque. Qualcosa però è andato storto, facendo saltare il collegamento con lo studio Mediaset di Milano. Così è iniziata la furia di Cecchi Paone fuori onda: “Ma come è possibile che non ci sia una ca*** di linea che tenga?”. Porca pu***, manco fossimo una televisione locale. Ogni volta c’è un problema, ogni santa volta! Adesso devo parlare su, con la direzione generale. Ogni santa volta che sto a Roma cade la linea!“. Così urla Paone, che non riesce proprio a trattenersi e continua ad inveire contro il programma della Panicucci.

Inutile che stai qui a guardare, cambiate mestiere, eh!” si scaglia così, fuori onda, contro un tecnico che sta cercando di risolvere i problemi di collegamento. “Se c’è qualcosa che non ti va bene dillo, chiudi la porta e lasciami in pace. Vuol dire che non sei capace… Non sono arrabbiato, sono efficiente, voi no!” continua furiosamente Cecchi Paone, concludendo così la sua furiosa invettiva.