Home News Sara Quattrini moglie Simone Cristicchi, la rivelazione: “Non lo auguro ai miei...

Sara Quattrini moglie Simone Cristicchi, la rivelazione: “Non lo auguro ai miei figli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45

Simone Cristicchi da diverso tempo ha al suo fianco la moglie Sara Quattrini, i due insieme hanno due figli. Ecco cosa non augura il cantautore ai suoi bambini.

Sara Quattrini moglie Simone Cristicchi

Questa sera Simone Cristicchi tornerà sul palco dell’Ariston per eseguire insieme a Enrico Nigiotti la sua canzone Ti regalerò una rosa rivista per la serata delle cover.

Per la terza serata del Festival di Sanremo 2020 al fianco di Sanremo ci saranno Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu. Per questa sera due ospiti di eccezione: Roberto Benigni e Mika.

Sara Quattrini moglie Simone Cristicchi

Simone Cristicchi da diverso tempo ha al suo fianco la moglie Sara Quattrini, i due insieme hanno due figli. Ecco cosa non augura il cantautore ai suoi bambini.

Sara Quattrini è la moglie di Simone Cristicchi, i due quest’anno festeggeranno i primi dieci anni di matrimonio. Hanno infatti convolato a nozze nel 2010 con una cerimonia riservata e destinata a pochi invitati, con particolare cura nel tenere lontani fotografi e giornalisti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->PREMIO ANNA MAGNANI, TRA I VINCITORI SIMONE CRISTICCHI 

Dal matrimonio tra Simone e Sara sono nati due figli, Tommaso e Stella, nati rispettivamente nel 2008 e nel 2010.

In merito alla paternità Cristicchi ha rivelato: “La paternità la vivo benissimo”. Il cantante e sua moglie Sara sono ben attenti dal tenere lontano dai paparazzi i due figli.

Cristicchi è perfettamente calato nel ruolo di papà e di Tommaso e Stella racconta: “Loro apprezzano la musica alta in casa, ballano, cantano e si divertono”. Pur amando molto la musica e provare gioia nel dividere la sua passione con i due bambini non gli augura di fare un giorno il suo mestiere.

Ti regalerò una rosa

Simone Cristicchi torna a Sanremo con il brano Ti regalerò una rosapresentata proprio nel corso della 57esima edizione della kermesse musicale. Proprio grazie a questo brano Simone Cristicchi porta a casa la vittoria del Festival di Sanremo 2007.

Un brano molto fortunato, tanto che anche il videoclip fu premiato nella categoria Artista Uomo ai Premio Videoclip Italiano 2007.