Home Senza categoria Vittorio Brumotti aggredito con un coltello: “Mi ha salvato il giubbotto antiproiettile”

Vittorio Brumotti aggredito con un coltello: “Mi ha salvato il giubbotto antiproiettile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:44
CONDIVIDI

Vittorio Brumotti è stato aggredito con un coltello mentre si trovava con la troupe di Striscia la notizia ad indagare in una zona di spaccio a Monda.

Vittorio Brumotti aggredito con un coltello_ _Mi ha salvato il giubotto antiproiettile_ (3)

Non è la prima volta che Brumotti finisce nel mirino degli spacciatori per i suoi servizi contro la droga, l’inviato di Striscia la Notizia è sempre in prima linea per combattere lo spaccio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Brumotti contro gli spacciatori, Striscia: dopo Milano tocca a Torino

Vittorio Brumotti aggredito con un coltello

Vittorio Brumotti si trovava con una troupe di Striscia la notizia a Monza per documentare il degrado e lo spaccio in un parco del capoluogo quando è stato aggredito con un coltello.

I ragazzi del Tg satirico si trovavano nei pressi del giardinetto di via Azzone Visconti, una nota zona per quanto riguarda il traffico di droga a Monza.

A rivelare l’accaduto lo stesso Brutto, uscito illeso dall’attacco grazie al giubbotto antiproiettile: “Gli spacciatori si sono accorti di alcune telecamere nascoste e hanno aggredito i miei collaboratori scambiandoli per dei poliziotti”.

L’inviato ha poi aggiunto: “Un membro della nostra troupe è rimasto ferito a una gamba, mentre io ringrazio il giubbotto antiproiettile che è sempre con me. Stavolta ci è andata bene”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Giorgia Palmas felice con Filippo Magnini: il retroscena su Vittorio Brumotti

Il racconto dell’aggressione

 

Il video dell’aggressione andrà in onda nella puntata di questa sera di Striscia La Notizia in onda su Canale 5 a partire dalle ore 20:35.