Home Personaggi Roberto Benigni: quando l’attore era odiato da tutti

Roberto Benigni: quando l’attore era odiato da tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:10

Roberto è uno dei personaggi più controversi della storia del cinema. E c’è stato un periodo in cui l’attore toscano era odiato da molti.

Roberto Benigni
Roberto Benigni

O lo si ama o lo si odia. Un po’ è questo quello che si può dire su un personaggio cult come Roberto Benigni. Il comico toscano sa senza alcun dubbio come far discutere e far parlare di sé. Soprattutto agli inizi, il 67enne si costruisce attorno l’immagine del ribelle, dell’antipatico e dello scomodo. Sono tanti gli episodi che possono essere citati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Nicoletta Braschi, la moglie di Roberto Benigni: carriera e vita privata

Roberto Benigni, ecco quando lo odiavano tutti

Roberto Benigni
Roberto Benigni

Il pensiero va in primis al film ‘Vita da Cioni‘, uscito nel 1977 e osteggiato da gran parte della critica. Benigni già all’epoca era un personaggio osteggiato da una parte ma allo stesso tempo amato dall’altra. L’imprevedibilità era la sua principale caratteristica o comunque quella che colpiva di più. A testimonianza di questo c’è senza alcun dubbio l’episodio che vede protagonista Enrico Berlinguer, uomo simbolo della politica di quel periodo e leader del Partito Comunista, preso in braccio e dondolato dall’attore toscano. Un episodio che ha come cambiato il modo di approcciarsi al mondo esterno da parte dei politici. E che dire del bacio, durante il Festival di Sanremo del 1980, con la conduttrice Olimpia Carlisi. Insomma, un uomo sempre in grado di destare scalpore, sorpresa e di far parlare di sé.

Epici sono senza alcun dubbio anche i suoi duetti televisivi con Pippo Baudo e Raffaella Carrà, avvenuti anche sul palco dell’Ariston. Roberto Benigni è sempre stato in grado di impressionare e di colpire il grande pubblico, con mosse inaspettate e improvvisate. La sua comicità ha oltrepassato anche i confini del BelPaese. come ben dimostra la sua presenza al ‘Letterman Show’, popolarissimo negli Stati Uniti e non solo. Insomma, un’icona che ha sempre diviso le masse. Ma forse proprio questo è stato il suo più grande punto di forza. O comunque il mezzo per far discutere e riflettere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Roberto Benigni, ecco tutte le sue frasi cult