Home News Vincitore Gazzetta Sports Awards 2019: il Premio Legenda a Sinisa Mihajlovic

Vincitore Gazzetta Sports Awards 2019: il Premio Legenda a Sinisa Mihajlovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:19

Questa sera su LA7 andrà in onda il Gazzetta Sports Awards 2019, i premi sono già stati consegnati, ecco i nomi di ogni vincitore delle varie categorie in gara.

Vincitore Gazzetta Sports Awards 2019: il Premio Legenda a Sinisa Mihajlovic

Finalmente su La7 andranno in onda i premi per sancire i migliori campioni dello sport del 2019.

L’anno ormai è a termine ed’è tempo di tirare le somme, anche nel mondo dello sport. Ecco allora chi si è aggiudicato i premi.

Gazzetta Sports Awards 2019

federica pellegrini

Parata di campioni e campionesse per scoprire il vincitore del Gazzetta Sport Awards 2019.

Il Gran Galà della Rosea premia i migliori sportivi dell’anno e si è svolto nella splendida East End Studios di Milano.

La quinta edizione del premio è stata condotta dalla splendida Geppi Cruciari

Scopriamo tutti i vincitore

I premi uomo e donna dell’anno sono stati dati rispettivamente  al c.t della Nazionale Roberto Mancini e a Federica Pellegrini.

Il primo con le sue 11 vittorie consecutive batte il record del mostro sacro Vittorio Pozzo. Per quanto riguarda la Divina, a 31 anni ha vinto la sua quarta medaglia d’oro ai mondiali nei 200 stile libero e prepara la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Sorelle Mihajlovic, chi sono? L’incubo della malattia

Mancini fa il bis, conquista infatti anche il Premio Allenatore dell’Anno. La squadra dell’anno è invece il Stetebello.

Tre premi speciali

Tre campioni del mondo dello sport hanno ottenuto premi speciali, Sinisia Mihajlovic, che negli ultimi mesi sta lottando contro una grave malattia si è aggiudicato il premio leggenda.

Il premio Esport è andato Daniele Di Mauoro mentre la nazionale femminile di calcio ha vinto il Premio Sportweek.

Tutti i premiati

La Rivelazione del 2019 è Matteo Berrettini, mentre l’atleta paraolimpico dell’anno è Simone Barlaam.

L’exploit dell’anno è Charles Lecrerc mentre la promessa del 2019 è Benedetta pilato, Jannik Sinner si aggiudica invece la miglir perfomance.