Home Personaggi Francesco Venditti, figlio Simona Izzo: “Vorrei che governassero le donne”

Francesco Venditti, figlio Simona Izzo: “Vorrei che governassero le donne”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:03
CONDIVIDI

Francesco Venditti è il figlio di Antonello Venditti e Simona Izzo, che stasera sarà ospite a Live-non è la D’Urso su canale cinque.

Francesco Venditti

Simona Izzo e Ricky Tognazzi saranno ospiti del programma del lunedi sera di Barbara D’Urso, in onda in prima serata. I due si sottoporranno ai giudizi e alle domande di cinque opinionisti, seduti nelle cinque sfere.

Il programma riprende la formula di Domenica Live, per l’occasione forse i due registi italiani avranno modo di raccontarsi e di parlare della loro unione.

Francesco Venditti: “Ho odiato la musica”

Francesco Venditti, attore e doppiatore italiano è cresciuto in una famiglia di artisti, dalla parte della madre tutti attore, registi e doppiatori e il padre, è il cantautore romano: Antonello Venditti.

“Ho odiato la musica perchè mi portava via mio padre”, con queste parole, rilasciate per l’intervista alla rivista Amica, ha spiegato perchè non sarebbe mai potuto diventare cantante, ammettendo però che adesso suo figlio vive di musica.

Ha iniziato fin da piccolo, lavorando nel doppiaggio, come adesso sta facendo anche sua figlia Alice, prestando la voce ad un gattino, per poi passare al ruolo che gli ha regalato la popolarità, ovvero quello di Bufalo in Romanzo Criminale.

Padre di quattro figli, ama dire di se, di essere un padre imperfetto, anche se poi ammette: “con una figlia di 21 anni sarei un cretino a fare il pischello”.

Insomma, non può certo dire di avere una vita sedentaria, tra lavoro e famiglia, il doppiatore che recentemente ha anche ammesso: “Vorrei essere governato politicamente da donne, rispetto all’uomo, è un essere superiore”.

Argia Renda