Home News Hicham Ben’Mbarec problemi al cuore: ”Si è verificato un miracolo”

Hicham Ben’Mbarec problemi al cuore: ”Si è verificato un miracolo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33
CONDIVIDI

Hicham Ben’Mbarec ha sofferto di gravi problemi di cuore che hanno messo a rischio la sua vita: “Sono vivo per miracolo”. Cosa è successo?

Hicham Ben'Mbarec

Questa sera torna una nuova puntata di Seconda Vita, il programma ideato e condotto da Gabriele Parpiglia su Real Time.

Qui, settimana dopo settimana, si intervallano ospiti vip che raccontano le loro vite, tra difficoltà e rinascita.

Hicham Ben’Mbarec problemi di cuore

Hicham Ben’Mbarec all’età di 26 anni, nel corso di una partita di calcio, è stato colpito da un infarto, i suoi problemi di cuore hanno messo a rischio la sua vita stessa.

I medici non gli diedero molte speranza “il mio cuore aveva il 7% di funzionalità” ricorda Hicham, che non dimenticherà mai il momento in cui i medici gli dissero “Vai a salutare i tuoi figli”.

Tuttavia, quando stava per perdere le speranze un trapianto di cuore gli ha salvato la vita.

La rinascita

“Da quel momento ho dato il via alla mia azienda” racconta Hicham che ricorda come tutto sia iniziato con una cinta di cuoio e un martello.

Leggi anche –>Hicham Ben’Mbarec, l’imprenditore che veste i vip:”Ero un clandestino”

Oggi il suo brand Benheart è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, può contare su 240 collaboratori e ha 16 punti vendita spazi in tutto il mondo.

Oggi che è un uomo di grande successo non può fare a meno di ringraziare sua madre e l’Italia, il paese che lo ha accolto: “se non mi avesse portato via dal Marocco su quel viaggio della speranza dove potevamo morire in mare

Benheart, cosa significa?

Il nome del suo brand è molto particolare, Benhearth e a spiegarne il significato ci ha pensato lo stesso imprenditore: ‘Ben’ che in marocchino vuol dire ‘figlio’ e ‘heart’ che vuol dire ‘cuore’.”