Home News Hicham Ben’Mbarec, l’imprenditore che veste i vip: ”Ero un clandestino”

Hicham Ben’Mbarec, l’imprenditore che veste i vip: ”Ero un clandestino”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:52
CONDIVIDI

Hicham Ben’Mbarec oggi è un noto imprenditore e con il suo marchio veste numerosi vip, tuttavia quando ha lasciato il Marocco si è imbarcato come clandestino.

Hicham Ben'Mbarec

Questa sera il noto imprenditore si racconterà a Seconda Vita, il programma condotto e ideato da Gabriele Parpiglia racconta la storia di diversi personaggi del mondo dello spettacolo e il loro passato difficoltoso.

Hicham Ben’Mbarec, chi è?

Hicham Ben’Mbarec è nato in Marocco nel 1982, quanto è arrivato in Italia era un caldo agosto del 1988 e il suo viaggio è stato tutt’altro che confortevole: ha infatti raggiunto lo stivale a bordo di un barcone in compagnia della madre.

Leggi anche –> Fernanda Lessa figlio nato morto: il racconto a Seconda Vita

Nonostante fosse ancora un bambino ricorda l’iter burocratico per poter diventare a tutti gli effetti un cittadino italiano.

Oggi Hicham ha 37 anni ed’è a capo di un brand di grande successo, Benheartamato sopratutto dai vip.

L’infarto

A soli 26 anni Hicham è stato colpito da un infarto nel corso di una partita di calcio. Inizialmente i medici non gli diedero alcuna speranza, anzi dissero lui: “Vai a salutare la tua famiglia”.

Tuttavia, grazie a un tempestivo infarto sette mesi dopo è riuscito a riprendere in mano la sua vita.

Benheart

Oggi il 37enne è a capo di un azienda che conta 35 dipendenti interni e 250 collaboratori, oltre a 14 negozi in giro per il mondo, oltre che in Italia il suo marchio è presente a Tokyo, Strasburgo, Los Angeles e in Arabia Saudita.