Home News Silvio Muccino addio al cinema: è diventanto falegname

Silvio Muccino addio al cinema: è diventanto falegname

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:53
CONDIVIDI

Silvio Muccino dice addio al cinema per dedicarsi alla sua vera passione, la falegnameria. La sua è una decisione definitiva? Ecco quello che sappiamo.

Silvio Muccino addio al cinema
Silvio Muccino

Da tempo non si hanno notizie nel mondo del cinema del fratello di Gabriele Muccino, l’enfante prodige che ha da anni ha chiuso i ponti con tutta la sua famiglia.

Silvio Muccino addio al cinema

Silvio Muccino ha detto addio al cinema? Questo è il rumors apparso su Chi all’interno della rubrica chicche di gossip.

Pare che il giovane abbia deciso, almeno per il momento, di seguire la sua passione di lavorare il legno e che per questo si sia trasferito in Umbria.

Come si apprende su Chi Muccino ha aperto un mobilificio di prodotti per la casa realizzati con le sue mani.

Pare che il marchio del regista vada a ruba e che abbia già un bel giro di clienti.

Il rapporto con il fratello Gabriele

Tra Gabriele e Silvio Muccino non scorre buon sangue, i due sono in lite da anni e a maggio sono arrivati perfino in tribunale per una dichiarazione fatta in Tv dal più giovane dei due.

Leggi anche –>Emma Marrone nel film di Gabriele Muccino

Durante uno show televisivo Silvio ha infatti accusato il fratello di aver alzato le amni sull’ex moglie Elena Majoni.

La prima udienza è prevista per il 14 maggio 2020 e Silvio sarà difeso dal legale Carlo Longari.