Home Personaggi Gordon Ramsay, Masterchef Usa: l’infortunio che gli costò la carriera

Gordon Ramsay, Masterchef Usa: l’infortunio che gli costò la carriera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:06
CONDIVIDI

Gordon Ramsay torna in tv questa sera, in prima serata con Masterchef Usa, su Sky Uno, per la settima puntata dello show.

Gordon Ramsay

Masterchef Usa torna con la settima puntata questa sera su Sky Uno, in prima serata. Gli aspiranti chef ancora una volta dovranno mettersi alla prova e superare numerose prove.

Il tutto sotto l’occhio sempre più severo dei giudici, oltre a Ramsey, ci sono anche: Joe Bastianich e Aaron Sanchez.

Gordon Ramsay, la carriera calcistica

Gordon Ramsay il cuoco e conduttore televisivo, conosciuto da tutti per il suo carattere molto irascibile e esplosivo, da piccolo sognava di diventare un calciatore.

La sua non era una semplice passione, il ristoratore giocava fin dai dodici anni, ma poi negli anni ottanta ha dovuto abbandonare per un grave infortunio al ginocchio.

Oggi è felice del suo lavoro, iniziato come sous chef per un hotel scozzese e continuato per molto tempo in tante città, fino all’apertura dei suoi ristoranti che oggi sono venticinque, tutti in giro per il mondo.

In Italia i ristoranti sono be due, uno in Toscana, presso Castel Monastero vicino a Firenze e il secondo in Sardegna, presso il Forte Village.

e la sua vita privata

Il cuoco ha cinque figli, nati tutti a distanza di due anni, avuti dalla moglie Tana Ramsey, l’ultimo nato proprio nel 2019, un bel traguardo per il cuoco di religione anglicana, i due avevo perso un bambino nel 2016.

Argia Renda