Home Televisione Youma e il suo stalker: “Convinto che io sia sua e che...

Youma e il suo stalker: “Convinto che io sia sua e che il mio compagno sia un intralcio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09

Youma è ancora spaventata dallo stalker ossessionato da lei, che le manda messaggi a ogni ora del giorno e che è anche arrivato a presentarsi sotto casa sua.

youma diakite

 

Youma Diakite ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque ha raccontato la terribile esperienza di cui è protagonista: le ossessive e inquietanti attenzioni di uno stalker.

Leggi anche –> Quagliarella, arrestato il poliziotto stalker, un retroscena durato 10 anni

Youma e il suo stalker 

Licia Colò, Giada De Blank, Flavio Insinna, Sabrina Ferilli: sono solo alcuni dei vip che hanno denunciato attenzioni insistenti e non gradite da parte di loro fan. Lo stesso è accaduto anche a Youma Diakite.

Lo stalker in questione, un cinquantenne che era arrivato anche ad appostarsi sotto casa sua, è stato obbligato a stare lontano dalla modella, a cui inviava anche insistenti messaggi e foto molto violenti e volgari. Ma lei ha ancora paura.

“Questa persona mi scriveva da anni dei messaggi su Messenger, anche 50 messaggi al giorno, di continuo”: tutto è cominciato così.

“Poi una sera suonano al citofono. Pensavo fosse una raccomandata. Invece era lui, ma non lo sapevo. Mi consegna una busta e chiudo la porta. Io apro la busta e noto una scrittura strana, infantile. Mi sono insospettita e ho riaperto la porta, lui era lì e mi dice: Tesoro non mi riconosci?”.

A quel punto è partita la denuncia. Lui sulla busta aveva messo i suoi dati veri, nome e indirizzo.

“Lui ha un divieto di avvicinamento, ma uno psicopatico di questo non se ne fa niente. Lui non è sano di mente, può venire sotto casa mia quando vuole. Non so come abbia fatto a risalire al mio indirizzo. Lui da come scrive è convinto che stiamo insieme e che il mio compagno sia d’impedimento alla nostra storia. Ce l’ha con il mio compagno, temo che possa essere violento contro di lui più che su di me“.

Visualizza questo post su Instagram

 

Ci sono giorni in cui mi sveglio come Youma: NERA. 😡 Ma non è questo il caso! 😄 che bello rivedersi ❤️

Un post condiviso da Luca Vismara (@lucavismara) in data: