Home News Carlo D’Inghilterra, matrimonio con Diana, spunta una nuova confessione

Carlo D’Inghilterra, matrimonio con Diana, spunta una nuova confessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:37

Carlo D’Inghilterra, spunta una nuova confessione nel già travagliato “teatro” del precedente matrimonio. Il reale non avrebbe mai dovuto sposare Diana

Carlo D’Inghilterra non avrebbe dovuto affatto sposarsi, almeno non con Lady Diana Spencer.

Quel matrimonio che avrebbe dovuto essere una “favola” fu la concausa della morte della vita triste della principessa e concausa della sua morte.

Il principe Carlo e quel matrimonio “affollato”

Carlo d’Inghilterra, quel matrimonio secondo la sua consorte era “troppo affollato”.

Il “futuro re” avrebbe dovuto sposare dal primo momento Camilla, ma quelle nozze erano ostacolate.

Diana era seriamente innamorata di suo marito e il giorno delle nozze, lei aveva aveva circa vent’anni, era felicissima e pronta a far funzionare quel matrimonio.

Carlo invece, era teso e non era nemmeno sicuro di volerla sposare. Quel fidanzamento e quelle nozze quasi erano state in un certo senso “imposte”.

Carlo d’Inghilterra, l’ultima dichiarazione shock

Ha fatto scalpore la recente dichiarazione del Windsor il quale ha affermato: “Ho desiderato disperatamente annullare quel matrimonio quando durante il fidanzamento ho scoperto quanto fossero pessime le prospettive, non avendo avuto alcuna possibilità di conoscere Diana in anticipo”.

I sudditi comunque sono profondamente legati alla memoria della principessa triste e queste confessioni ovviamente, minano alla popolarità del figlio di Elisabetta.

Le sue scelte, ieri come oggi, non convincono gli inglesi e soprattutto Camilla non è mai stata amata dal pubblico quanto la bella Diana.