Home News Eliana Michelazzo attacca Massimo Giletti: “C’erano telecamere nascoste”

Eliana Michelazzo attacca Massimo Giletti: “C’erano telecamere nascoste”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:59

Eliana Michelazzo ha attaccato Massimo Giletti che ieri sera ha condotto Non è l’Arena in cui ha parlato del Pamela Prati Gate. L’accusa della donna.

Eliana Michelazzo

Non le ha mandate a dire Eliana Michelazzo che, intervistata da Adnkronos, si è letteralmente scagliata contro Massimo Giletti di Non è l’Arena dicendo che per giorni è stata pedinata, anche con telecamere nascoste, da un giornalista per cercare di carpire delle informazioni sul Pamela Prati Gate e la vicenda legata al finto matrimonio con Mark Caltagirone.

Eliana Michelazzo contro Massimo Giletti: “C’erano telecamere nascoste”

In una lunghissima intervista la donna ha confessato di essere stata letteralmente stalkerata da un giornalista che voleva cercare di carpire delle informazioni in una maniera piuttosto aggressiva che “neanche Le Iene”.

Insomma, sembrerebbe che questa figura abbia cercato di estorcerle delle informazioni che, tuttavia, a quanto pare, non avrebbe nemmeno dato. Il giornalista si sarebbe finto suo fan.

Dopo aver provato a contattare Massimo Giletti, lui non avrebbe risposto almeno stando alla sua versione. Una vicenda davvero poco chiara.