Home Personaggi Fausto Leali, da ragazzo prodigio a leggenda della musica

Fausto Leali, da ragazzo prodigio a leggenda della musica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:37

Fausto Leali, un nome, una leggenda, oggi nota a pochi. Tutti sanno il suo nome, pochi conoscono davvero la sua storia. Il cantante è tutt’oggi un mito

fausto leali

Fausto Leali è un nome noto al grande pubblico, ma pochi sanno davvero la sua storia. Cosa si nasconde dietro lui, leggenda della musica?

Fausto Leali, vita e esordi

Fausto Leali nasce a Brescia, a Nuvolento nell’ottobre 1944. Ragazzo prodigio, a 16 anni sbalordiva e incantava per le sue doti canore.

Il suo primo 45 giri lo incise nel 1961, ma sotto un nome “d’arte” Fausto Denis.

La sua voce è straordinariamente soul tanto ai grandi artisti di colore del genere soul.

Vita privata del cantante

In merito a vita privata, Fausto Leali ha avuto tre matrimoni e quattro figli. La sua prima moglie, Milena Cantù, sposata nel 1964, gli ha dato due figlie Samantha e Deborah Leali.

Il loro matrimonio purtroppo naufragò e Claudia Cocomello diventò la moglie numero due.

Da quel sì, sono successivamente nati i figli Lucrezia e Francis Faustino Leali. Dopo la rottura, le successive nuove nozze si celebrarono nel 2014. Fausto conobbe la moglie durante un live.

Germana Schena, la consorte numero 3 è una corista ed è tutt’ora sposata con il cantante.

A quanto pare Leali ha anche ammesso di non essere stato proprio un marito fedele, ma i due sono tutt’oggi sposati.

Il cantante di Ti lascerò oggi è seguitissimo in Instagram e rappresenta, oggi come ieri, una vera star nel panorama musicale italiano.

Questa sera durante la trasmissione Tale e Quale Show, Agostino Penna vestirà i suoi panni… Certo cercare di cantare come lui, sarà un’impresa ardua!