Home Televisione Fausto Leali: Ora o mai più, canzoni, Mi manchi, Sanremo 2019

Fausto Leali: Ora o mai più, canzoni, Mi manchi, Sanremo 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Nuovo appuntamento su Rai1 per Ora o mai più in onda questa sera alle 21.30. Tra i coach e giudici in gara c’è anche il grande Fausto Leali, più in forma che mai e sempre pronto a dimostrarci la grandezza del suo essere artista.

Fausto Leali: Ora o mai più, canzoni, Mi manchi, Sanremo 2019

Il programma più apprezzato dagli amanti della musica, in onda il sabato sera, torna su Rai1 questa sera dopo un’assenza di una settimana dallo scorso sabato, in occasione del Festival di Sanremo 2019. La squadra dei coach è più grintosa che mai, e pronta a regalarci nuove performance indimenticabili assieme ai propri allievi in gara. Fausto Leali in questa seconda edizione del programma è un coach che si divide la cattedra assieme ad altri grandi nomi della musica italiana, quali Ornella Vanoni, Red Canzian e Donatella Rettore. Anche lui si è dimostrato, nel corso delle puntate, un coach giusto e severo quanto necessario, pronto a stimolare e mettersi da parte per far emergere il suo allievo. Nonostante ci siano sovente dissapori tra i coach, confronti alle volta anche accesi sulle esibizioni e sulle votazioni date ad esse da parte dei giudici, Leali non ha mai perso le staffe e si è sempre contraddistinto da un’innata classe e diplomazia.

La vita privata

La sua è stata una carriera musicale piena di successi, di canzoni che sono entrate di diritto nella tradizione musicale italiana, restando delle pietre miliari. Romantiche e struggenti, le canzoni di Leali sono sempre state al centro di numerosi film e programmi. Nel 1988 scrive Mi manchi, uno dei pezzi più romantici e malinconici del suo repertorio, un successo che schizza in vetta alle classifiche, raggiungendo l’apice della sua carriera. Una carriera artistica pertanto ricca di successi, come d’altronde la vita privata, coronata dalla nascita di due figlie quali Deborah e Samantha, i fiori all’occhiello dell’artista. Lo abbiamo da poco visto invadere come ospite il palco dell’Ariston nell’ultimo Sanremo 2019, un’incursione che è stata al centro di tante discussioni per via della natura furtiva con cui è avvenuta.