Home Personaggi Morte Marco Pantani, parla lo spacciatore Fabio Miradossa

Morte Marco Pantani, parla lo spacciatore Fabio Miradossa

Morte Marco Pantani sarà uno degli argomenti trattati questa sera dalle Iene, durante la nuova puntata, in onda oggi in prima serata, con l’intervista allo spacciatore.

Morte Marco Pantani

Fabio Miradossa verrà intervistato questa sera alle Iene, in prima serata, su Italia Uno. Le domande saranno fatte da Alessandro Di Giuseppe allo spacciatore che diede l’ultima dose di droga al ciclista.

Morte Marco Pantani: le ultime ore del grande pirata

Morte Marco Pantani ancora oggi è uno degli eventi più tragici dello sport italiano, per i tanti tifosi che lo hanno seguito e anche per chi semplicemente lo aveva visto una volta in sella alla sua bici.

E’ stato un professionista dal 1992 fino al 2003, soprannominato il Pirata e considerato uno degli scalatori più forti al mondo, vinse: il Giro d’Italia e il Tour de France, oltre che altre 46 vittorie.

La morte arrivò dopo un forte periodo di depressione e l’autopsia confermo che le cause furono intossicazione da cocaina e psicofarmaci con conseguente edema polmonare e cerebrale.

Fabio Miradossa: ecco le sue parole

E’ tornato a parlare ai microfoni delle Iene, lo spacciatore dopo aver patteggiato e scontato la pena. Ai tempi le sue parole furono piene di “non ricordo” e ancora oggi gli aspetti da chiarire sono tanti e numerosi.

Quel che è certo è che la famiglia del ciclista ancora non si arrende e continua a gridare a gran voce di volere la verità sulla morte del proprio caro.

Per saperne di più non ci resta che aspettare l’intervista di questa sera, alle Iene.

Argia Renda