Home News Mario Balotelli: fidanzata, figlia, età, C’è posta per te

Mario Balotelli: fidanzata, figlia, età, C’è posta per te

CONDIVIDI
Mario Balotelli: fidanzata, figlia, età, C’è posta per te

Mario Balotelli sta vivendo un momento d’oro dal punto di vista calcistico: dopo l’esilio torna finalmente a vestire la maglia della nazionale, questa sera intanto sarà ospite d’onore a C’è Posta per te, il programma di Maria De Filippi in onda su Canale 5.

Mario Balotelli: fidanzata, figlia, età, C’è posta per te

Mario Balotelli gioca a Nizza da ormai due anni eppure non smette di essere presente sulle pagine di cronaca sportiva e non solo dei quotidiani italiani. Il calciatore nostrano è sicuramente più chiacchierato sui giornali di gossip che su quelli sportivi, i suoi amori riescono sempre a conquistare le prime pagine. Tante le fidanzate storiche, una su tutte la bella Raffaella Fico dalla quale Mario ha avuto anche una bambina, il cui riconoscimento è stato lungo e doloroso. Sopratutto per commentato in tutti i salotti della televisione italiana, sicuramente non un bel lascito per la piccola Pia, nata nel 2012.

Tra i flirt che gli sono stati attribuiti ricordiamo sicuramente il più lungo, quello con Fanny Negueisha, terminato in maniere a dir poco burrascosa. Nel 2017 Mario diventa papà per la sua volta, la sua compagna di allora Clelia mette alla luce il piccolo Lion. Tuttavia anche questa relazione ha vita breve e i due si lasciano poco dopo la nascita del bambino.

Chissà chi ha richiesto la presenza del calciatore a C’è posta per te, per scoprirlo non ci resta che guardare la puntata in onda questa sera.

Carriera calcistia

All’età di 28 anni sta tornando in auge come calciatore, dopo che a causa del suo carattere difficile era stato emarginato, sopratutto dalla nazionale italiana. I suoi colpi di testa in campo e fuori sono stati ribattezzati come “le balotellate”, un termine talmente tanto usato da essere finito nel dizionario Treccani. Nonostante la sua giovane età proprio per la sua indole la sua carriera incontra ben presto una fase di declino, facendolo rimbalzare da una squadra all’altra senza mai registrare notevoli successi.