Home News Ilaria Galassi e la malattia, l’ex Non è La Rai piange a...

Ilaria Galassi e la malattia, l’ex Non è La Rai piange a Vieni con me

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50
Ilaria Galassi e la malattia

Ilaria Galassi e la malattia, ma cosa è accaduto all’ex di Non è La Rai oggi ospite a Vieni con me dove è scoppiata a piangere? Ospite di Caterina Balivo su Rai Uno la showgirl ha raccontato tutto quello accaduto lontana dalla televisione dopo il successo che l’aveva travolta, insieme a moltissime altre ragazze, nella trasmissione condotta da Ambra Angiolini.

Spiega: “Ero convinta che il mio futuro fosse in tv, invece un aneurisma cerebrale ha cambiato i miei progetti. La ragazza si sentì male alla vigilia di Natale del 2000 quando aveva appena 24 anni ed era all’apice del successo. Era giovanissima, ma una malattia ha cambiato rapidamente il suo futuro mettendone in crisi la vita e le speranze.

Ilaria Galassi e la malattia, l’ex Non è La Rai piange a Vieni con me

Racconta a Vieni da me: “Era la vigilia di Natale e sono stata colpita all’improvviso da un forte mal di testa. Avevo accanto un’amica che ha subito capito che la situazione non era normale, c’era qualcosa di grave. Subito dopo mi hanno portata all’ospedale, qui mi ha fanno tatto subito una tac e poi un intervento chirurgico durato dieci ore. Sono andata anche in coma e quando mi sono risvegliata non è stato facile”.

La commozione è tanta per il racconto e Ilaria scoppia a piangere mentre parla ancora di quanto accaduto ormai quasi 20 anni fa: “Quando poi mi sono svegliata non ricordavo più nulla, non sapevo più parlare. La parte sinistra del cervello era stata duramente colpita. È stato difficile riprendermi, ci ho messo tre anni per tornare come prima”. Tra chi l’ha sostenuta di più c’è l’amica ed ex collega Antonella Mosetti, che svela: “Lei veniva a casa spesso e mi portava sempre la cioccolata, di cui vado matta. Mio padre mi accompagnava tutti i giorni a fare logopedia”