Home News Niente sequel di “Big little lies” per Nicole Kidman

Niente sequel di “Big little lies” per Nicole Kidman

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

“Un ritorno di Bonnie sarebbe complicato. Dovremmo trovare una buona soluzione per un’eventuale seconda stagione. Dovremmo ripartire dal fatto che ogni donna stia nascondendo o tenendo per sé un segreto, un dramma o uno shock, che non è stato esplorato a fondo nella prima serie. Ma non ci sono piani concreti per la seconda stagione. La vita di queste donne può avere altri risvolti. Quella che abbiamo osservato è solamente una piccola porzione delle loro vite. Sono felice che molte persone si siano rispecchiate in loro”.

Aveva dichiarato questo Nicole Kidman a Entertainment Tonight, a proposito di un eventuale sequel della serie televisiva Big little lies, con protagoniste anche Shailene Woodley e Reese Witherspoon e nella quale vestiva i panni di una donna vittima del marito violento.

Parlando con Ewan McGregor durante un episodio di Actors on Actors di Variety, la Kidman ha però raccontato come la co-star Reese speri ancora in una reunion del cast: “Era un libro (di Liane Moriarty, ndr) e dobbiamo rispettare la fine. Ovviamente ci è piaciuto tanto e ci siamo appassionate. È stato un dispiacere quando è finito. Non si sa mai, c’è sempre la speranza, ma non c’è una trama di base e quindi al momento non c’è nessun prospetto”.