Home News I figli di Zoe Saldana sono liberi di vestirsi da femmine

I figli di Zoe Saldana sono liberi di vestirsi da femmine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:07
Zoë Saldana plays Uhura in Star Trek Beyond from Paramount Pictures, Skydance, Bad Robot, Sneaky Shark and Perfect Storm Entertainment

“A me e a mio marito non piace l’idea di doverci concentrare solo sul reparto dedicato ai maschietti. Ci piace comprare dei leggings anche per i nostri bambini, che ci si creda o no. A volte quando non troviamo quello che ci serve, andiamo con i bambini nel reparto per le bambine. Ci piace l’idea che i nostri ragazzi guardino colori pastello o rosa fosforescente. Anche a loro piace”.

Ha rivelato questo a people.com, durante il party per Target lanciato da Victoria Beckham, l’attrice Zoe Saldana, la quale, insieme al marito Marco Perego, ha deciso di lasciare i loro due gemellini Bowie e Cy liberi di scegliere i vestiti che rappresentano maggiormente i loro gusti e la loro identità.

La star di Avatar è convinta che i bambini, di soli due anni, abbiano già sviluppato un loro stile personale, che spesso non combacia con quello dei loro coetanei: “Sono loro a scegliere quello che vogliono indossare. Hanno comprato delle scarpette da ginnastica glitterate e rosa. Sono le loro preferite. Hanno anche delle scarpe da maschi, ma a loro non piacciono quelle. Vogliono il glitter, quelle rosa fosforescente con il glitter! Per noi non c’è nessun problema”.

Quindi, marito e moglie non hanno alcun problema nell’effettuare qualche incursione nel reparto dedicato alle bambine per comprare degli abiti per i loro due maschietti, a cui un mese fa si è aggiunto il piccolo Zen.