Home News I brutti anatroccoli diventati star di Hollywood – parte 8

I brutti anatroccoli diventati star di Hollywood – parte 8

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Dopo la prima, la seconda, la terza  la quarta, la quinta, la sesta e la settima parte, continuiamo a dare uno sguardo alle star hollywoodiane che, in realtà, nascondono un passato in cui erano tutt’altro che affascinanti e desiderabili come ora che dominano le copertine delle riviste ed i tappeti rossi.

Ben Stiller

Già all’età di 10 anni inizia a girare dei brevi film in 8 millimetri con l’aiuto della sorella maggiore Amy, l’interesse di immortalare immagini lo spingerà ben presto verso la fotografia.

Questa passione sarà alla base del suo debutto alla regia, avvenuto nel 1994, con il film Giovani, carini e disoccupati, con Winona Ryder e Ethan Hawke.

Dopodiché punterà sul teatro e sarà proprio durante uno spettacolo-parodia del film Il colore dei soldi che diverrà famoso e sarà trasmessa dal popolare programma televisivo Saturday Night Live, per il quale Ben lavorerà fino al 1989.

Nel 1987 arriva il debutto cinematografico come attore ne L’impero del sole, diretto da Steven Spielberg.

Nel 1996 dirige Jim Carrey nel film Il rompiscatole, ma la critica rimane poco impressionata da questo lavoro. L’occasione buona arriva nel 1998 con la pellicola comica Tutti pazzi per Mary, grazie alla quale conquista il grande pubblico. Negli anni seguenti consolida la sua fama di attore con i film Ti presento i miei e il seguito Mi presenti i tuoi?, I Tenenbaum, Duplex – Un appartamento per tre, Starsky & Hutch, Una notte al museo, dimostrando una profonda versatilità nell’interpretare ruoli sia drammatici che comici.

Ben Stiller, insieme a Jack Black, Will Ferrell, Vince Vaughn, Steve Carell e i fratelli Owen e Luke Wilson fa parte del gruppo non ufficiale di comici statunitensi denominato Frat Pack. Nel 2008 torna dietro la macchina da presa per dirigere il suo quarto film, Tropic Thunder.

Nel 2011 recita nel sequel di Una notte al museo, intitolato Una notte al museo 2 – La fuga. Nel 2013 scrive, dirige, e interpreta il film I sogni segreti di Walter Mitty che si rivela un discreto successo.

Nel 2016 recita, scrive e dirige il sequel del film Zoolander del 2001 intitolato Zoolander 2 nelle sale cinematografiche dal 12 febbraio 2016.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

BEN STILLER