Home News “Fuck you, prof!” sarà nei cinema dal 15 ottobre

“Fuck you, prof!” sarà nei cinema dal 15 ottobre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
CONDIVIDI

FYP

La “buona scuola” è legge e, dopo tante proteste, dalla Germania arriva un film che ci permetterà di riderci sopra. È il giovane regista Bora Dagtekin, ideatore della riuscitissima serie tv “Kebab for Breakfast” – fra le più popolari in patria e sbarcata su Mtv Italia a partire dal 2007 – ad offrirci un ottimo esempio del nuovo modello scolastico prospettato nella sua ultima fatica “Fuck you, prof!”. Un divertente ritratto della scuola di oggi rappresentata, ancora una volta, dal bravissimo Elyas M’Barek nei panni del “professore abusivo” Zeki Müller e dalla sua vivace classe.

Ricco di sfumature tonali, il film passa con naturalezza da un genere all’altro, abbracciando in un primo momento il paukerfilm (il classico teen movie americano) per poi virare verso una comicità in bilico fra il demenziale ed il grottesco – a tratti anche piuttosto “sboccata” – e cambiare nuovamente rotta sul finale verso un genere più sentimentale.

L’immancabile love story, così come l’happy end, però, non distolgono l’attenzione dalla tematica centrale che è quella sul rapporto fra studenti ed insegnanti. Non solo, “Fuck you, prof!”, oltre a sfatare il mito sul mancato senso dell’umorismo dei tedeschi, dimostra di essere un racconto spumeggiante in grado di farsi apprezzare da un pubblico di ogni età – all’uscita in Germania, ha venduto sei milioni di biglietti, guadagnando più di sessanta milioni di euro al box office e battendo nel primo weekend di uscita un kolossal come “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug” di Peter Jackson. Sarà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 15 ottobre 2013, distribuito da CAMiMOVIE in partnership con Medusa.