Home News La figlia di Robin Williams lancia un messaggio di speranza per chi...

La figlia di Robin Williams lancia un messaggio di speranza per chi soffre di depressione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

robin-williams-alcol

“Ho passato la notte tremando e ridendo sotto un cielo limpido e pieno di stelle insieme alle persone che amo solo per condividere con loro qualcosa di bello. Abbiamo ammirato la luna e abbiamo riso così tanto da far diventare le nostre voci rauche e io sono così incredibilmente grata per ogni secondo. Ho raggiunto una consapevolezza nell’ultimo anno e sento il bisogno di condividerla, perché potrebbe essere utile per chi forse ne avrà bisogno: evitare la paura, la tristezza o la rabbia non significa essere felici. Io vivo la mia tristezza ogni giorno, ma non mi infastidisce più. Al contrario, i meravigliosi attimi di gioia che cerco di trovare e di trascorrere non servono per dimenticare ma per aiutarmi a convivere con quelle emozioni. Ma non è facile. Voglio dire, credo che serva più coraggio per fare questo in modo consapevole piuttosto che continuare ad essere tristi. Con tutto il cuore, però, vi dico che ne vale davvero la pena. E per coloro che soffrono di depressione: so quanto buio e infinito possa sembrare il tunnel, ma anche se la felicità sembra impossibile da trovare, per favore scegliete la possibilità della speranza, anche se debole. Perché, ve lo prometto, ci saranno abbastanza notti da trascorrere sotto la luna gialla anche per voi, non importa come o quando troverete la via per arrivarci”.

zelda_williams_robin_williams_fotogramma

A poco più di un anno dalla morte dell’attore Robin Williams, è il messaggio di speranza che la figlia ventiseienne Zelda ha voluto scrivere per quanti oggi soffrono di depressione o si sentono semplicemente tristi e arrabbiati. In un post pubblicato su Instagram la giovane racconta una serata passata con le persone care ad ammirare il sorgere della luna e pare sia stato quel momento semplice ma meraviglioso a spingerla a condividere con gli utenti il pensiero, elaborato nel corso dei mesi passati in assenza del padre.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

“Evitare la paura, la tristezza e la rabbia non significa essere felici”, in quanto ha imparato che bisogna convivere con queste emozioni, fare scorta degli attimi di gioia e viverli con consapevolezza. Tra l’altro, non si tratta neppure della prima volta che la ragazza parla pubblicamente di depressione o incoraggia il dibattito su questi temi.