Home News Da giovedì 7 novembre 2013 un nuovo ciclo di appuntamenti con “Gli...

Da giovedì 7 novembre 2013 un nuovo ciclo di appuntamenti con “Gli incontri della Civica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

come_tex_nessuno_maiRiprendono da giovedì 7 novembre “Gli incontri della Civica”, appuntamenti nati dalla volontà della Scuola di rafforzare l’interazione tra formazione e mondo dello spettacolo, offrendo anche alla cittadinanza l’opportunità di avvicinarsi alla “macchina dell’entertainment” per comprenderne i meccanismi più segreti.
Anche questo secondo ciclo di incontri – con cadenza settimanale – sarà all’insegna della multidisciplinarietà, e spazierà dal cinema, alla televisione, alla radio, al teatro, al web, al fumetto, all’editoria con l’intento di esplorarne e sottolinearne le connessioni.
Protagonista del primo appuntamento, giovedì 7 novembre alle 14.30, sarà Giancarlo Soldi con il suo documentario “Come Tex nessuno mai”, che rievoca la straordinaria avventura, umana e professionale, di Sergio Bonelli, l’indimenticabile editore di Tex e di tanti altri celebri eroi di carta, ma anche il “papà” di Zagor e Mister No, firmati con il nome d’arte di Guido Nolitta. A lungo considerata un’arte minore, il fumetto – genere a metà strada tra la scrittura e il cinema – risalta nel documentario in tutta la sua potenza evocativa e culturale, in tutta la sua ricchezza simbolica di oggetto di desiderio e luogo privilegiato di espressione della fantasia.
Con Soldi sarà inoltre interessante approfondire anche gli aspetti produttivi e distributivi del film che, dopo essere stato presentato con successo a diversi festival, è uscito in dvd distribuito in edicola, accompagnato dal volumetto “Sergio Bonelli – Il timoniere dei sogni”.
A condurre l’incontro, che si terrà presso la Scuola di Cinema e Televisione di Milano – Auditorium Lattuada in Corso di P.ta  Vigentina n. 15/a. sarà Fabrizia Centola, docente di teoria e prassi del montaggio audiovisivo
Doppio appuntamento, invece quello, di Giovedì 14 novembre, che avrà come ospiti Silvio Orlando – in scena  al Piccolo Teatro Strelher con “Il Mercante di Venezia” – e ancora un protagonista del mondo dei fumetti, Mario Gomboli, direttore della casa editrice Astorina, indissolubilmente legato al personaggio di Diabolik.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
E’ necessario prenotare: tel. 0297152711 ; email  a.larato@fondazionemilano.eu

Francesco Lomuscio