Home Senza categoria Quando Annalisa ha rischiato di morire…

Quando Annalisa ha rischiato di morire…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

“Vivo per mia figlia – ha dichiarato il signor Elvio – sono enormemente felice del fatto che la sua carriera stia andando avanti. Anche perché, non molto tempo fa, mia moglie e io abbiamo avuto paura di perderla. Tutto è successo nel dicembre del 2009, quando Annalisa aveva già iniziato a cantare, a sognare una carriera nella musica, mentre si preparava a mandare il modulo di iscrizione alla scuola di Amici. Quella notte di quattro anni fa eravamo a casa, stavamo dormendo. All’mprovviso ho sentito un grido di aiuto. Sono corso da lei, mi sono accorto che stava diventando grigia, la lingua era nella sua gola. Come se la ingoiasse”. “E’ sopravvissuta semplicemente perchè me ne sono accorto – prosegue il padre della Scarrone – altrimenti non ce l’avrebbe fatta. Ho tirato fuori la lingua di Annalisa dalla sua bocca usando le mie dita, altrimenti sarebbe morta. Sapevo che cosa fare perché la stessa cosa era capitata anche a me, quando avevo diciotto anni. E’ stata immediatamente ricoverata”. Che cosa è successo quello notte può riferirlo solamente Annalisa. La cartella clinica compilata dai medici dell’ospedale di Galliera di Genova è segreta: “Posso dire solo – dichiara il padre – che è stata una cosa molto grave: un incidente che, fortunatamente, siamo riusciti a risolvere”.

Il il signor Scarrone commenta anche il nuovo amore della figlia, Niccolò, un ragazzo di Roma: “Ho saputo che si era fidanzata comprando il settimanale DiPiùTV, su cui era stata pubblicata una foto che li ritraeva insieme. Annalisa mi ha telefonato poi per dirmi: ‘Lui è il ragazzo con cui mi vedo'”. “Annalisa – prosegue l’uomo – ha portato Niccolò qui, a Carcare, per presentarcelo. Tutt’ora non so bene chi sia, non so bene che cosa faccia, so solo che tratta molto bene Annalisa. Questo mi basta. Siamo contenti di lui. So anche che la segue ovunque lei canti”, racconta Elvio.

Fonte: http://www.gossip.it