Home Senza categoria Loretta Goggi ha rischiato di morire….

Loretta Goggi ha rischiato di morire….

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:37

«Quando ho perso Gianni (Brezza ndr), tutto si è spento». Comincia così la lunga intervista che Loretta Goggi ha rilasciato al settimanale Gente, di quando la sua vita si è praticamente fermata dopo la morte del marito Gianni Brezza, suo compagno di vita e di lavoro per 32 anni.

«Sono stata malissimo sei mesi in casa, senza uscire. Non riuscivo a camminare né a mangiare. Ma anziché dimagrire, ingrassavo: il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Mi ha salvato un’endocrinologa costringendomi a mangiare. Dopo ci si è messa mia sorella Daniela, mi ha coinvolto nelle commissioni di tutti i giorni e ha cominciato a trascinarmi fuori chiedendomi aiuto per cose improbabili e poi con un viaggio in Argentina; mi ha tirata fuori da un dolore grande E la fede, che ho sempre avuto: perché Dio è immenso»

Piano piano è ritornata alla vita, grazie anche all’aiuto di amici come Claudio Lippi e Cristian De Sica. Poi è anche tornata in Tv, Carlo Conti l’ha voluta nello spettacolo “Tale e quale show: «Mi ha detto che ero l’unica che sapeva tutto delle imitazioni, ho deciso di accettare il dolore diciamo che questa è la mia tecnica, ma il ricordo è sempre vivo. E’ un po’ come se io fossi diventata metà Gianni e metà Loretta Ci stiamo “fondendo”, da quando è scomparso gli somiglio di più: nel carattere, nel prendere decisioni, nel cercare il rispetto da parte degli altri»

Fonte: leggilo.net