Home Cinema Prossimamente, il regista di “Gomorra” ritorna con “Reality”

Prossimamente, il regista di “Gomorra” ritorna con “Reality”

Ha riscosso grande successo, sia di pubblico che critica il nuovo lavoro del regista Matteo Garrone, divenuto famoso con il successo del drammatico “Gomorra”. Presentato al Toronto International Film Festival, “Reality” è un film diverso dalle opere precedenti realizzate dal regista romano, infatti è una commedia che richiama a quella del passato, anche se lo sfondo rimane quello tragico che ha caratterizzato le sue opere. E’ il racconto di un pescivendolo napoletano, interpretato da un sorprendente Aniello Arena, ( preso per recitare nel film, nonostante la carcerazione che sta scontando) che per aumentare i guadagni organizza delle truffe insieme alla moglie. E per il suo modo di fare simpatico e guascone, viene preso nel cast del “Grande Fratello che gli permette di arricchirsi, ottenendo una fama inaspettata che gli farà perdere però il contatto con le cose reali. Il regista vuol rappresentare la realtà messa a confronto con un mondo immaginario, come quello che uno si crea quando entra a far parte di un “Reality”, dove il solo apparire in tv regala fama e soldi facili. Un film centrato che rispecchia la “finta” società di oggi.

 

Diego Pedullà